Martedì 09 Febbraio 2010

Tunisia, concerto
e tour nel deserto

Il Sahara, il silenzio, la musica nel vento. Dal 4 all'8 aprile Norama di Bergamo propone un singolare tour con safari nel Sahara - le oasi - il lago salato -, la riscoperta di antiche tradizioni e un concerto di musica classica nel deserto.

Il viaggio farà vivere la magica esperienza della musica nel silenzio dell'immensità del Sahara. Al cospetto di un minuscolo baluardo roccioso se comparato al mare di dune che lo circonda, ma possente teatro naturale dove già da anni le sue rocce, risuoneranno le melodie di musiche di ogni tempo. Questo luogo di grande suggestione sarà teatro di un'esperienza unica, autentica, per vivere il silenzio del deserto, i suoi spazi,i suoi colori: l'eco delle note viaggia tra le dune, mentre in lontananza una carovana di dromedari con il loro padrone viaggia seguendo la propria stella.

Programma di viaggio:
04 aprile : Milano / Tozeur - Douz, il grande Sahara
Partenza con voli di linea Tunisair per Tozeur (volo diretto da Milano, volo via Tunisi da Roma). Arrivo ed incontro con la nostra guida. Trasferimento con fuoristrada 4x4 privato nell'oasi di Douz, a sud dello Chott El Jerid. Visita dell'oasi. Arrivo e sistemazione in hotel (4 stelle). Cena e pernottamento.
05 aprile : IL SAHARA / IL GRANDE ERG ORIENTALE Trattamento di pensione completa. Douz, conosciuta come la "porta del Sahara", anticamente era l'oasi più importante della zona. Fino ad epoche recenti è stata un'importante sosta per le carovane negli spostamenti tra il Sahara e la Tunisia settentrionale. Ospita uno dei mercati più caratteristici del paese dove quotidianamente si vendono spezie, prodotti artigianali; settimanalmente prodotti più variegati, fino ad arrivare ad asini e dromedari. Sempre in fuoristrada, si prosegue in direzione sud. Pranzo lungo il percorso. Si giunge al nostro accampamento tra gli straordinari panorami nell'infinito deserto Sahariano: dune immense, con la sabbia dorata della consistenza del talco. Sistemazione presso un accampamento situato in una conca tra le dune e ai piedi di una piccola montagna: confortevoli e moderne tende ad uso esclusivo, arredate nel pieno rispetto dello stile locale: tappeti mergoum coprono la sabbia al suolo, letti in ferro battuto, coperte e morbide lenzuola. Nel pomeriggio la prima esibizione dei nostri artisti e musicisti riempirà il silenzio immacolato del Sahara: un concerto di musica classica accarezzerà l'aria del deserto, e delizierà gli ospiti. I musicisti sceglieranno la posizione ideale ai piedi di un monte (nei pressi dell'accampamento) che fa da eco e cassa di risonanza naturale per la sua naturale morfologia. Un altro miracolo del deserto prende vita! L'aperitivo sarà quindi servito sulle dune, per godere del magnifico tramonto! Le mani esperte del cuoco prepareranno il pane cotto sulla brace, e la cena a base di prodotti bio, verrà servita su tavoli finemente apparecchiati. In linea con la filosofia che accompagna questo viaggio, l'accampamento è dotato solo di luce naturale, e non di luce elettrica. I gruppi elettrogeni in funzione, e il personale esperto, garantiscono la funzionalità del luogo. Cena e pernottamento.

06 aprile : IL SAHARA / IL GRANDE ERG ORIENTALE
Trattamento di pensione completa. Tempo a disposizione per relax e per godere delle meraviglie del deserto, a dorso di dromedario o in 4x4, o a piedi. Gli appassionati di fotografia, troveranno infiniti spunti! Nel pomeriggio la seconda dolce esibizione di musica classica dei nostri artisti e musicisti libererà le sue note nell'immensità del Sahara, per il piacere degli ospiti. La posizione strategica degli artisti sarà sempre ai piedi del monte (nei pressi dell'accampamento) che fa da eco e cassa di risonanza naturale per la sua naturale morfologia. Nel tardo pomeriggio aperitivo con spumante sulle dune al tramonto! Cena tipica a cura del nostro chef e personale in loco.

07 aprile : IL SAHARA / IL GRANDE ERG ORIENTALE / TOZEUR Trattamento di pensione completa. Partenza in fuoristrada in direzione nord alla volta dell'oasi di Tozeur. Si attraversa il più esteso degli Chott, lo Chott El Jerid, adagiato in una depressione tra le oasi di Tozeur e di Nefta da un lato e tra Kebili e Douz ai confini del deserto del Sahara dall'altro. Copre una superficie di oltre 5.000 km² (alcune fonti indicano 7.000 km²), per una lunghezza di 250 km circa ed una larghezza di 20 km; la sua superficie è composta da un agglomerato di cristalli di sale poggianti su un fondo sabbioso. Alternativamente le scarse piogge della regione ne sciolgono la crosta facendo salire in superficie il sale, che l'intensa evaporazione fa cristallizzare rapidamente; poi, il vento ricopre i cristalli di sale di sabbia. In tal modo, la superficie cambia continuamente di colore, creando un arcobaleno di luci veramente unico. Il lago è attraversato da una strada asfaltata, sopraelevata su un terrapieno di ca 90 km, che collega Tozeur a Douz. Arrivo a Tozeur e sistemazione in uno stupendo lussuoso hotel (5 stelle) concepito in tutte le sue parti in stile arabo andaluso, sia nelle stanze che nelle parti comuni. I bar, i ristornati, i giardini, vi condurranno nel mondo delle Mille e una Notte... al suo interno 73 camere, ristorante, bar, piscina, terrazza, bellissimo giardino, centro benessere. Pranzo. Nel pomeriggio visita della città vecchia di Tozeur e del museo di arte e tradizioni locali con guida. Tozeur sorge in un'oasi al bordo del deserto del Sahara, a nord-ovest della grande estensione dello Chott el-Jerid. Vanta oltre 400.000 palme che beneficiano dell'acqua di ca 200 sorgenti, e regalano i datteri più p relibati del Sahara. Abitata fin dall'antichità, Tozeur è probabilmente di origine berbera. Gli antichi Romani si spinsero fin qui. Nel XIII secolo, la città divenne musulmana e vi vennero costruite due moschee. Essa continuò ad ingrandirsi insieme ai suoi palmeti, conoscendo una grande crescita economica che raggiunse il suo apice nel XIV secolo. Cena in hotel e pernottamento.

08 aprile: TOZEUR / MILANO
Prima colazione in hotel. Incontro con il ns incaricato e trasferimento in aeroporto in 4x4, in tempo utile per la partenza del volo diretto per Milano. Termine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: da Milano: € 935 per persona in camera doppia

Info www.noramatunisia.it

e.roncalli

© riproduzione riservata