Venerdì 01 Ottobre 2010

Svezia, aperta la pesca all'astice
Tour fra le casette dei pescatori

Il 27 settembre è iniziata la pesca all'astice (permessa fino al 30 aprile) lungo la meravigliosa costa del Bohuslän, a nord di Göteborg in Svezia. Qui pescare astici è sempre stata un'attività naturale esattamente come cacciare l'alce in altre parti del paese. Tutta la costa si trasforma in un'unica grande festa dei crostacei, e sia privati che pescatori professionali escono con le loro barche per cercare «l'oro nero».

Tantissimi ristoranti a Göteborg e nei paesini pittoreschi lungo la costa servono l'astice in tutte le forme. In molte località normalmente fino a fine novembre si organizzano safari all'astice dove si segue un pescatore esperto in mare tra le isole dell'arcipelago di Bohuslän. Si impara a mettere le gabbie, legare le tenaglie del crostaceo e intanto si può chiacchierare con il pescatore e ascoltare i suoi racconti; la sera poi il pescato viene servito a cena e gustato in una simpatica atmosfera.

Ecco alcuni esempi dove partecipare a safari all'astice:

Smögen
, famosa località lungo la costa, il pacchetto comprende: pesca all'astice, pranzo, cena all'astice e pernottamento al Sea Lodge hotel: SEK 2375:- a persona.

L'isola di Flatön, raggiungibile tramite traghettino auto: pernottamento presso il piccolo hotel di charme Handelsman Flink sul mare, pesca all'astice, si bolle il pescato insieme agli chef nelle casette di pescatori, relax nell'idromassaggio e sauna dell'hotel e cena all'astice: SEK 3.500 a persona.
Grebbestad
, da questa zona arrivano il 50 % di tutti gli astici svedesi. Gli organizzatori di Everts Sjöbod offrono diversi safari, il pacchetto astice include: pesca all'astice, cena e 1 pernottamento presso l'hotel Grebbestad Fjorden: SEK 2200. C'é anche possibilità di partecipare solo al safari di 2,5 ore per SEK 850. Tutti i riferimenti su
www.vastsverige.com/en/West-Sweden/Articles/Lobster-season/

Oltre agli astici la zona offre anche saporitissimi gamberi, cozze, gamberetti e ostriche. L'ostrica comune, Ostrea edulis, che nel Mediterraneo ormai si trova solo in forma coltivata, qui, lungo la costa della Svezia occidentale, è ancora presente in banchi naturali. Everts Sjöbod organizza anche safari all'ostrica che prevedono che le si peschi, le si apra e le si assaggi. Molto bella è la proposta di Karingo Oysterbar www.karingo.com, sulla bellissima isola di Käringön, dove padre e figlia hanno un proprio allevamento di ostriche. Qui le si assaggia freschissime accompagnate da un'ottima selezione di champagne e si possono anche mangiarli seduti in una tinozza di legno riempita con acqua calda in riva al mare! Coloro che hanno il patentino da sub possono immergersi per la pesca delle ostriche insieme ai fratelli Klemming www.klemmingsdykhjalp.se.

I gamberi si possono per esempio pescare nel mare Kosterhavet, dall'autunno 2008 parco nazionale marino. SEK 750 a persona www.vastsverige.com/en/Stromstad-Koster/products/99950/Kraftfiske-med-baten-Strando/

I due migliori ristoranti di pesce e crostacei a Göteborg sono Sjömagasinet (una stella Michelin) e Fiskekrogen. Sjömagasinet, con caratteristico arredamento in stile marino, è ricavato nello storico edificio di un ex magazzino, in bella posizione all'ingresso del porto di Göteborg. Lo chef Leif Mannerström è uno dei cuochi più conosciuti della Svezia. www.sjomagasinet.se. Al Fiskekrogen, il cui proprietario Lars Ahlström proviene da una famiglia di pescatori, c'è anche un Bar del crostaceo, aperto sia a pranzo che a cena, che il sabato pomeriggio serve un buffet di crostacei molto apprezzato. www.fiskekrogen.se. Da non mancare una visita al mercato del pesce ”Feskekörka”, il miglior posto dove acquistare le prelibatezze del mare a Göteborg risalente al 1874, con numerosi pescivendoli e due ristoranti. Il ristorante Gabriels è gestito da Johan Malm, che è anche esperto di ostriche e campione del settore.

Novità alberghiera sulla costa: Il 15 gennaio 2011 apre Marstrands Havshotell sulla meravigliosa isola di Marstrand, la Capri svedese, situata soli 50 minuti a nord di Göteborg (raggiungibile anche in pullman): 98 camere, spa e due ristoranti www.marstrands.se Si raggiunge Göteborg da varie destinazioni italiane via Copenaghen con la SAS, da Milano Bergamo non stop con Ryanair (fino al 30 ottobre poi di nuovo dalla primavera), e da Roma con la CityAirline, compagnia svedese, e con la Ryanair a partire dal 2 novembre – nuovo volo.

Info 02.36006503

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags