Lunedì 06 Giugno 2011

A Moso e Plan in Val Passiria
vacanze tra storia, sport e natura

Per raggiungere Moso e Plan in Val Passiria si transita da Merano (Alto Adige). Sono mete sinonimo di vacanze in mobilità dolce e di turismo sostenibile. Sono, infatti, tra le 24 località alpine europee che si riconoscono sotto il logo «Alpine Pearls». Come dire località impegnate a portare avanti un nuovo concetto di sostenibilità sul fronte traffico, economia locale e turismo. Senza dimenticare la possibilità di vivere un soggiorno all'insegna dello sport, relax, storia e natura. Plan, infatti, è la prima località dell'Alto Adige dove il traffico è limitato: carrozze trainate da cavalli e trenino assicurano al turista gli spostamenti necessari.

Mentre a Moso (collegata a Merano da un efficiente servizio di bus) un tunnel chilometrico scavato nella roccia e voluto da Mussolini nel timore di un'invasione da nord, è ormai riaperto al pubblico dopo la pausa invernale. Intorno al bunker, all'esterno e all'interno, è stata allestita un'area museale che declina la storia della fortificazione del Vallo Alpino, la storia della zona, abitata sin dal 4.400 avanti Cristo e le opportunità del Parco naturale Gruppo di Tessa di cui Moso e Plan fanno parte.

Un gruppo di stambecchi, ospitati in un'area recintata, accoglie i visitatori. Sono previste visite guidate da martedì a domenica, dalle ore 10 alle ore 16 sino al 1° novembre 2011. Una visita a questo luogo e al moderno museo esterno diventa un'occasione per una interessante scorribanda tra preistoria, storia e natura. Non solo.

C'è la possibilità di visitare la miniera più alta d'Europa a Monteneve verso il Passo Giovo a quota 2.355 tra scenari unici per bellezza e accessibilità (www.monteneve.org): tutti i giorni tranne il lunedì dalle 13 (visita breve), il sabato su prenotazione due giorni prima (telefono 0473.656306, [email protected]).

A valle, invece, chilometri di piste ciclabili sono il vanto delle due località, come del resto i numerosi sentieri, perfettamente tenuti, per chi vuole conquistare pendii e cime dalla vista mozzafiato.
Per informazioni , Apt Val Passiria: tel 0473.656188 www.valpassiria.it

Ines Turani

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags