Venerdì 01 Febbraio 2013

S. Caterina Valfurva
a tutto sci. E non solo

Circondata dalle alte cime del gruppo Ortles-Cevedale e incastonata nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, Santa Caterina Valfurva (1.738 m) è sinonimo di natura incontaminata, neve e alte cime; è un'oasi di pace e serenità che non conosce frenesia ma solo autentica passione per la montagna e sano divertimento. Chi ama la montagna in tutte le sue forme non può non innamorarsi del paesaggio incantato che caratterizza l'inverno; la neve diventa infatti l'assoluta protagonista in paese, l'unica in grado di donare alla natura “quel” tocco magico. ?

Fino ad aprile, 35 km di piste da sci sui pendii del monte Sobretta (che si incrociano tra quota 1.738 m e 2.887 m) e 10 impianti di risalita, offrono la possibilità di praticare lo sci alpino, lo snowboard, il telemark, il carving, il freeride e tanto altro ancora. Per gli appassionati di sci nordico, la pista Valtellina si snoda tra un'ampia piana e folti boschi a quota 1.800 m. ed è caratterizzata da anelli da 5 e 10 km. Accanto al tracciato agonistico è presente il tracciato turistico.

Non solo sci. La pista di ghiaccio naturale è il luogo ideale per coloro che desiderano trascorrere un momento di puro divertimento. E' disponibile un servizio di noleggio attrezzatura e, su prenotazione, il campo è affittabile anche per partite di hockey. Per chi invece vuole immergersi totalmente nella natura, l'ideale è dedicarsi alle escursioni a piedi o con le ciaspole che permettono a tutti, grandi e piccini, di scoprire gli angoli più nascosti e segreti della nostra valle. Molto affascinanti sono anche le escursioni notturne, timidamente illuminate dalla luna e in compagnia delle guide alpine.

D'estate Santa Caterina diventa il paradiso dell'escursionismo. Trovandosi in una posizione privilegiata, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, presenta numerosi percorsi e itinerari di rara bellezza, di diversa durata e difficoltà da percorrere anche con i bastoncini da nordic walking o in sella ad un cavallo. Gli appassionati di alta montagna e di alpinismo troveranno pane per i loro denti grazie alla maestosità del Gran Zebrù, al fascino della cima Cevedale, alla magia del monte Tresero e allo spettacolo delle 13 Cime che dominano Santa Caterina, rendendo la pratica di questo sport irresistibile.

Non per niente, il paese vanta una lunga tradizione di alpinisti, tra i quali Achille Compagnoni, famoso conquistatore della vetta del K2 nel 1954 e Marco Confortola, alpinista estremo con numerose spedizioni sugli 8000. Ricordiamo che è inoltre possibile raggiungere i nostri rifugi con comode navette fuoristrada e jeep. Anche gli amanti delle due ruote non rimarranno delusi: numerosi sono gli itinerari per mountain bike, percorsi di diversa difficoltà e tra i più spettacolari dell'arco alpino.

I bikers più esperti potranno sfiorare la maestosità del ghiacciaio dei Forni, volgere lo sguardo verso la cima del Gran Zebrù e scendere a fondovalle lungo pendii adrenalinici; gli amatori, invece, potranno addentrarsi nei più accessibili boschi del parco Isola o lungo il percorso della pista Valtellina. In centro paese è inoltre aperto il Focus Bike Center, un divertente e avventuroso campo pratica per bambini, dove i istruttori di mountain bike sono a disposizione anche per organizzare uscite sul territorio.

Agli amanti della bici da corsa, Santa Caterina Valfurva propone itinerari legati ai grandi passi resi famosi dal Giro d'Italia: il passo Gavia, storica meta tra le più ambite dai cicloamatori; lo Stelvio con la sua costante e impegnativa salita; il Mortirolo con le sue pendenze accentuate e l'Aprica, il passo di più semplice percorribilità.

Circondati da un paesaggio maestoso, a quota 2600 m, è possibile giocare a golf in un campo naturale che sfrutta le inclinazioni del terreno e la morfologia del suolo. All'arrivo della cabinovia Vallalpe, presso il Rifugio Sunny Valley Kelo Resort, 14 buche e nuove strategie di gioco attendono gli appassionati del green. In paese è inoltre disponibile anche un campo da tennis all'aperto e dotato di illuminazione per giocare anche in notturna. Tra un momento di sport e l'altro, non rinunciate a scoprire la nostra tradizione e la nostra cultura

CONSORZIO TOURISPORT S.CATERINA VALFURVA
Piazza Magliavaca – S. Caterina Valfurva (So)
Tel. +39 0342 935544 – Fax +39 0342 935342
www.santacaterina.it - info@santacaterina.it

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags