Mercoledì 05 Giugno 2013

Trentino da sfogliare
al book festival

Il Trentino Book Festival cala il proprio poker d'assi, portando a Caldonazzo autori e autrici conosciuti in tutta Italia: Corrado Augias e l'indagine storica, Marco Travaglio e il giornalismo d'inchiesta, Boris Pahor e la memoria storica, Antonella Boralevi e la fatalità dell'amore saranno alcuni tra i principali protagonisti della rassegna, giunta quest'anno alla sua terza edizione e il cui tema portante sarà quello di promuovere la cultura per "decostruire l'indifferenza".

Dal 14 al 16 giugno, nella cornice di Caldonazzo, all'interno delle sue corti, del suo parco e nelle sue piazze, andranno in scena una lunga carrellata di appuntamenti e di incontri con il pubblico, arricchiti da mostre a tema e spettacoli in teatro o all'aria aperta, alcuni dei quali dedicati ai ragazzi e ai bambini. Tornando al programma, oltre ai nomi già anticipati, saranno presenti scrittori e scrittrici che rappresentano al giorno d'oggi lo stato di salute della letteratura italiana, autori e autrici freschi di pubblicazioni e pluripremiati.

Alla tre giorni che animerà il centro della Valsugana saranno dunque presenti firme importanti, come Fulvio Ervas, Lorenza Poletti, Roberto Monti, Marco Dallari, Marnie Campagnaro, Danilo Sacco, Marco Forni, Antonia Dalpiaz, Roberto Pancheri, Andrea Tomasi, Jacopo Valenti, Francesco Roat e Astrid Marzola. Il tutto “condito” da sfide a colpi di poesia dialettale e prime nazionali.

Informazioni e programma dettagliato www.trentinobookfestival.it

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags