Martedì 01 Ottobre 2013

«Santa Caterina»
hotel del Borgo d'Oro

Ha cambiato proprietà e gestione dal primo agosto il Santa Caterina Hotel, un «tre stelle» di via Alberico da Rosciate 11, in Borgo Santa Caterina. Ad impegnarsi in questa attività alberghiera sono il bergamasco Bruno Orlandi, originario di Rota Imagna e Nadia Melnic, di origine moldava, in Italia dal 2005. Insieme hanno formato la società «L'Alberghetto Srl».

Con l'acquisto dell'immobile, al primo piano di un condominio, i nuovi proprietari hanno radicalmente ristrutturate le sette camere di varia ampiezza, ognuna contraddistinta dal nome di un colore, a cui poi s'intona l'arredo della camera. Tutte sono dotate di telefono diretto, tv, internet, frigobar, aria condizionata indipendente, cassaforte, scrivania e necessario per scrivere.

I bagni, dotati di doccia ed asciugacapelli, sono rivestiti con mosaico in tinta con la colorazione della stanza. Materassi, guanciali e copripiumino sono in materiale anallergico. L'hotel offre agli ospiti un buffet tradizionale per la prima colazione, wi-fi gratuito, garage privato. Prezzi e offerte su www.hotel-santacaterina.net.

«Quello di cui andiamo più orgogliosi ? dice Nadia Melnic ? è di aver realizzato una piccola struttura ecologica, puntando al risparmio energetico e al benessere degli ospiti: lampadine e televisori al led, pompa di calore per risparmiare il 40% di energia elettrica, l'installazione nelle camere di una doccia di nuovissima realizzazione tedesca e del tutto inedita in Italia, tanto è vero che la nostra società ha ottenuto la licenza di distribuzione esclusiva del prodotto in tutta Italia».

Il nuovo soffione per doccia è dotato di un avanzato sistema di filtrazione dell'acqua chiamata Ionic Power Shower. Sono ben 384 i microfori da cui esce l'acqua e il filtro inserito contiene 323 sassolini di zeulite, un minerale che appena bagnato incomincia a emanare calore e ha altissima capacità filtrante. Grazie allo ionizzatore, le proprietà purificanti e rigeneranti agiscono in modo efficace sulla pelle e sullo stato di salute per assicurare il massimo conforto. Inoltre, si risparmia fino al 50% di acqua ed energia, viene eliminato il 90% di cloro e altre sostanze nocive, la doccia è arricchita con un fine aroma di limone e idrata pelle e capelli. La nuova doccia ha già conquistato il mercato in Germania e Svizzera e ora da Bergamo arriverà in tutta Italia.

Roberto Vitali

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags