Lunedì 06 Ottobre 2008

Bassa Austria: la regione dei buongustaiintorno alla città di Vienna

La Bassa Austria è la regione più estesa dell’Austria. E’ situata all’estremità orientale del Paese e circonda Vienna, l’antica capitale imperiale. Il Danubio, il grande fiume della Mitteleuropa, attraversa la Bassa Austria per 260 km da ovest a est. A sud del Danubio si estendono i frutteti e i colli prealpini del Mostviertel, e i romantici boschi del Wienerwald (Bosco Viennese). Ancora piu a sud la Bassa Austria mostra il suo carattere alpino con monti e vette che superano i 2.000 metri.Scoperte culturali nei dintorni di Vienna In Bassa Austria si trovano due siti dichiarati patrimonio mondiale dell’Unesco: la ferrovia del Semmering, mirabile opera costruttiva ottocentesca, e la Wachau (il tratto da Melk a Krems della Valle del Danubio), una delle aree vinicole fluviali più belle del mondo. Innumerevoli sono i tesori artistici della regione da vedere in oltre 650 collezioni e musei, castelli, palazzi e abbazie. Uno dei monumenti da visitare assolutamente è l’abbazia di Klosterneuburg, situata pochi chilometri a nord di Vienna sul Danubio. Da ormai 900 anni è un importante centro spirituale e culturale della regione, caratterizzato da un ambiente sfarzoso ma anche moderno. Da poco ristrutturata, la Sala Terrena è ora aperta al pubblico e funge da maestoso ingresso nell’abbazia e punto di partenza per appassionanti visite guidate a tema. L’abbazia barocca si raggiunge in soli dieci minuti d’auto dal centro di Vienna. Le visite consentono di conoscere fra l’altro la storia dell’abbazia e l’attività odierna dei monaci agostiniani, il maestoso chiostro, il famosissimo altare di Nikolaus von Verdun, la chiesa collegiata, la mostra medievale, la Sala dei Marmi, il vicino appartamento imperiale, e la cantina d’epoca barocca a 36 metri di profondità sotto l’abbazia. Da non perdere infine una visita alla “Vinothek”, l’azienda vinicola più antica d’Austria, con una squisita degustazione di vini eccellenti. Per informazioni e prenotazioni: [email protected] tel.: +43(0)2243-411 463,  www.stift-klosterneuburg.atI piaceri della tavola nella regione che circonda ViennaIn Bassa Austria, numerose feste vengono dedicate alle specialità gastronomiche regionali. In primavera si celebrano gli asparagi e il Most (sidro di mele e pere), molte sagre estive della Wachau (Valle del Danubio) sono dedicate alle albicocche, mentre il protagonista assoluto dell’autunno è il vino.Autunno vinicolo in Bassa Austria (fino al 30 novembre 2008)Durante l’Autunno vinicolo, in Bassa Austria si trascorrono momenti suggestivi durante le feste tradizionali e ai tanti appuntamenti enogastronomici dedicati al vino. Nell’ambito dell’Autunno vinicolo nelle località vinicole della Bassa Austria ogni autunno si svolgono oltre 800 feste dedicate al vino. Con un’offerta così vasta, l’Autunno vinicolo in Bassa Austria è la più grande iniziativa enoturistica d’Europa. Tutto ruota intorno al vino, dalle feste nei vicoli delle cantine a quelle dello Sturm (mosto in fermentazione). Degustazioni con commento enologico presso le aziende vinicole, le trattorie del vino e le enoteche lungo la strada del vino, menù di degustazione, prelibatezze e specialità alle Kellergassenfest (festa nei vicoli delle cantine) fanno la gioia di tutti coloro che partecipano all’Autunno vinicolo alla scoperta dei piaceri del gusto. info e programma di Weinherbst 2008 sul sito www.weinherbst.at (in lingua inglese).Una piccola selezione di eventi dell’autunno vinicolo nella Wachau:Venerdì 17 ottobre:Rohrendorf, ore 19: Grande assaggio vinicolo a Rohrendorf. Selezionati vini locali a confronto con i migliori del mondo, accompagnati da gustosi assaggi e un programma di eventi culturali. Atriumhaus Sepp Moser, Untere Wienerstr. 1, € 26, prenotazione obbligatoria, tel.+43(0)2732/838 50 e-mail: [email protected]Sabato 25 ottobre:Rohrendorf, ore 13.30: escursione tra i vigneti. Assaggi di vini nei luoghi di produzione. Ritrovo al monumento Lenz Moser, all’inizio della Kellergasse (via delle cantine), prenotazione obbligatoria, € 8,-tel. +43(0)2732/721 81, e-mail: [email protected]Venerdì 7 novembre:Dürnstein, ore 15: tradizionale benedizione del vino in un’antica cantina di 300 anni fa. In seguito degustazione di vino giovane con spuntino. Ore 18: cena con oca di San Martino e degustazione dei primi vini novelli 2008. Domäne Wachau, prenotazione obbligatoria, € 35,- tel. +43(0)2711/371-10, e-mail: [email protected] Per l’alloggio gli ospiti hanno a disposizione aziende vinicole agrituristiche, ma anche alberghi 4 stelle con reparto wellness come il Steigenberger Avance Hotel Krems**** www.krems.steigenberger.at Per ulteriori informazioni (si parla italiano):Ufficio turistico della Bassa Austria/Niederösterreich-Information Edith Mader Niederösterreichring 2, Haus C,A- 3100 St. Pölten tel. 0043/2742/900019851, fax 0043/2742/900019804 [email protected]  www.bassa-austria.at

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags