Aqualux in aiuto ai ragazzi Down Un’azione di sostenibilità sociale

Aqualux in aiuto ai ragazzi Down
Un’azione di sostenibilità sociale

Aqualux Hotel SPA Suite Terme di Bardolino entra a far parte del programma formativo messo a punto dall’Associazione Italiana Persone Down (AIPD), finalizzato all’inserimento di persone con Sindrome di Down nell’organico di alcune strutture alberghiere.

Il programma è stato sviluppato conseguentemente alla prima edizione di Hotel 6Stelle, fortunatissima docu-fiction in sei puntate - prodotta da Rai3 e Magnolia in collaborazione con l’Associazione Italiana Persone Down (AIPD) e con il patrocinio del Segretariato Sociale Rai – dedicata al percorso di formazione compiuto da alcuni ragazzi e ragazzi presso una struttura alberghiera di alto livello.

I tirocinanti che opereranno all’interno dello staff di Aqualux hotel saranno due e - affiancati da due tutor - si specializzeranno nell’ambito del food beverage, lavorando presso la sala ristorante e nel lounge bar della struttura. Questa prima esperienza abbraccerà il periodo di tempo, compreso tra il 13 e il 30 aprile 2015, gettando le basi di una collaborazione tra la struttura e AIPD, che vedrà concretizzarsi altre iniziative simili, finalizzate sia alla formazione sia all’ampliamento dell’organico dell’hotel.

Il desiderio da parte di Aqualux Hotel SPA Suite Terme di far parte del programma scaturisce dalla filosofia della struttura, basata su un’impostazione di sostenibilità a 360 gradi, che parte dalla pre-certificazione ClimaHotel - confermata dalla certificazione del 2014 - e che si esprime anche in scelte come questa legate alle sostenibilità sociale.

“Appena siamo venuti a conoscenza del programma di formazione messa a punto da AIPD siamo rimasti molto entusiasti. Ci è sembrato un ottimo modo per dare seguito concretamente a un’azione di sostenibilità sociale che rientra nella nostra filosofia. Tutto il personale è molto contento e questa esperienza non che è la prima di una collaborazione con AIPD che siamo sicuri ci permetterà di dare seguito ad altre interessanti iniziative” commenta Lara Udovini, General Manager Aqualux SPA Suitre Terme.


© RIPRODUZIONE RISERVATA