«Il trono di spade» Nuovo tour in Irlanda

«Il trono di spade»
Nuovo tour in Irlanda

Sarà inaugurata il prossimo anno la nuova esperienza interattiva «Game of Thrones Studio Tour», all’interno degli Studios di Linen Mill, a Banbridge, in Irlanda del Nord.

Sarà inaugurata il prossimo anno la nuova esperienza interattiva «Game of Thrones Studio Tour», all’interno degli Studios di Linen Mill, a Banbridge, in Irlanda del Nord: un’occasione per vedere pezzi autentici delle scenografie originali, armi e oggetti di scena, utilizzati per creare i mondi fantastici della saga che ha riscosso un successo planetario. Sviluppato con l’avvallo della Warner Brothers Consumer Products, quello di Banbridge sarà l’unico tour permanente al mondo dedicato a «Game of Thrones» e valorizzato dalla licenza ufficiale.


Questa esperienza profondamente coinvolgente e sensoriale evocherà tutta la magnificenza dello show, facendo un viaggio che toccherà Approdo del Re, Grande Inverno, Roccia del Drago, la Barriera con le terre alle sue spalle, spingendosi fino ai regni oltre il Mare Stretto come Mereen e Braavos. Parte centrale del percorso sarà l’enorme sala di Grande Inverno.

I Linen Mill Studios, situati a metà strada tra Belfast e Dublino, sono stati uno dei luoghi di produzione chiave per la serie, girata in gran parte in Irlanda del Nord: un ruolo fondamentale lo hanno avuto anche i Titanic Studios Belfast e differenti località nelle contee di Antrim e Down.

Questa novità si sommerà ad altre importanti attrazioni legate a «Game of Thrones”»in Irlanda del Nord, che l’hanno resa un punto di riferimento per migliaia di fan desiderosi di visitare i punti e le località dove sono state girate le riprese. Tra le esperienze più popolari figura l’Itinerario «Game of Thrones» di tre giorni, tra la Causeway Coast e Glens, percorso ad anello di 400 chilometri attraverso alcuni dei paesaggi più belli dell’Irlanda del Nord, che tocca differenti location memorabili apparse nella serie. Un’altra opportunità da non perdere è il tour a Grande Inverno, all’interno di Castle Ward, la storica dimora di famiglia della dinastia Stark. Si può anche fare un viaggio incentrato sulle differenti «Porte dei Troni», posizionate in pub, ristoranti e hotel in tutta l’Irlanda del Nord. Ricavate da piante dello spettacolare viale alberato di Dark Hedges (Strada del Re) abbattute da una tempesta, queste 10 porte, caratterizzate da bellissime lavorazioni e incisioni, celebrano i momenti chiave della Stagione 6.

Altra cosa da non perdere è il sentiero Glass of Thrones® a Belfast, che permette di ammirare cinque gigantesche vetrate, raffiguranti scene chiave relative alle Case dei Lannister, Baratheon e Targaryen, così come i White Walkers e il famoso Iron Throne.

www.irlanda.com


© RIPRODUZIONE RISERVATA