Lefay Resort, regno delle fate
lungo la Riviera dei limoni

Le fate abitano qui. Su questa balza in alto, laggiù il lago di Garda. Non c’è un suono, tranne il vento. Dolci colline, terrazze scandite da ulivi e limoni. E boschi, verde, fiori. Lefay Resort spa s’intravede, i legni e la pietra che compongono l’architettura felice di quest’angolo in cui il tempo rallenta e lo spazio si dilata.

Lefay Resort, regno delle fate lungo la Riviera dei limoni

Il primo gioiello della collezioneLefay Resorts sorge a Gargnano, nel cuore della Riviera dei limoni del Garda, non lontano dal Vittoriale di Gabriele D’Annunzio. Membro ufficiale dei network Small Luxury Hotels of the World, Healing Hotels of the World, Virtuoso e Kiwi Collection, è il primo Resort 5 stelle Lusso sul lago di Garda e il suo nome è una traduzione dal celtico: le fate.

Creare luoghi sognati è il senso dell’operazione, di questo ecoresort delle meraviglie, premiato anche ai prestigiosi «World spa Wellness Awards» come «Resort Spa dell’anno» in Europa Occidentale. Un riconoscimento che colloca Lefay tra le migliori destinazioni del mondo per trascorrere un soggiorno all’insegna del sogno, dove affidarsi alle acque dolci e calde delle piscine, al sole che scalda gli 11 ettari della proprietà, alle mani fatate dei professionisti che si occupano della cura del corpo (e non così indirettamente dello spirito) degli ospiti che cercano lusso sì, ma un lusso fatto anche di calma, tempo e rispetto. Per il luogo e la sua storia e l’ambiente.

Lefay è l’unico hotel italiano tra i 10 luxury eco-hotels around the world. Perché? Perché è un hotel di lusso, ma realizzato con le più innovative soluzioni per ridurre il consumo di acqua ed energia, a partire daall’enorme caldaia a biomassa che fornisce all’hotel gran parte dell’energia». Un mix fatto di comfort ed equilibrio, di silenzi e spazi, di piscine calde nel sole del Garda, di un raffinato viaggio nelle saune e nei profumi, in un suggestivo lago salino, di trattamenti viso e corpo di un livello top, di cibi preziosi sulla terrazza del profumato ristorante «La Grande Limonaia». Non è un lusso a portata di tutte le tasche.

Un «assaggio» del favoloso mondo Lefay, una giornata con un massaggio corpo «Gocce di lago» e l’accesso libero alla spa costa 120 euro dal lunedì al giovedì e 150 da venerdì a domenica.

Fino al 15 maggio, c’è un pacchetto Primavera: due notti in Prestige Junior Suite con una serie di trattamenti viso e corpo da 490 euro a persona in camera doppia. La domenica, invece, c’è il Lefay Brunch: dalle 12,30 alle 16 un viaggio tra i sapori e i prodotti delle tradizioni enogastronomiche italiane nella “Grande Limonaia”, di fronte ad una spettacolare vista sul lago. Prezzo: 55 euro a persona (bevande escluse). Al Lefay siamo davvero al top.

Info: lagodigarda.lefayresorts.com/ita


© RIPRODUZIONE RISERVATA