Val Gardena in bianco È la valle del Natale

Val Gardena in bianco
È la valle del Natale

La Val Gardena si prepara al Natale e, dopo quello ormai storico di Santa Cristina e l’inaugurazione, lo scorso anno, di quello di Ortisei, propone per le festività il nuovo Mountain Christmas a Selva, ispirato al mondo dello sci.

La Val Gardena si conferma con questo nuovo evento la Valle del Natale potendo offrire molti eventi e manifestazioni, tutti dedicati alla più importante Festa dell’anno.

Selva e il suo Mountain Christmas fino al 6 gennaio 2016.
Selva di Val Gardena sta predisponendo qualcosa di molto particolare per la stagione natalizia. Il paese di montagna si trova nel cuore delle Dolomiti, ai piedi del massiccio del Sella, ed è il comune più alto della Val Gardena, proprio sul leggendario Ski-tour Sella Ronda, dove sciare vuol dire divertimento con oltre 500 km di piste. Per la prima volta, da quest’anno, le piste da sci saranno idealmente trasferite in paese, dal 4 dicembre al 6 gennaio, grazie a una striscia continua di luci lunga 350 metri, a 6 piccole cabine della funivia in legno (appese nella stazione a monte), e a 14 casette, sempre in legno (a forma di baita e di fienile), dove sarà possibile gustare il pan di zenzero, il vin brulè, le torte fatte in casa o dove acquistare oggetti unici per il prossimo Natale. Una moltitudine di palline e luci scintillanti insieme alle canzoni di Natale allieteranno i cuori e porteranno gioia e stupore negli occhi dei bambini. Inoltre, la tradizionale arte della scultura gardenese troverà spazio in una bella mostra di presepi. www.mountain-christmas.com

Ortisei. Il paese del Natale fino al 6 gennaio 2016
Ortisei, a Natale, si trasforma in un luogo magico, non solo per i bambini. Il mercatino sarà molto curato, con stand realizzati da artigiani locali che riproducono i caratteristici masi gardenesi che si trovano in quota, immersi in un’atmosfera particolare, nella quale si potranno ascoltare le melodie natalizie, gustare i dolci fatti in casa, toccare gli oggetti di legno realizzati a mano, ammirare le luci e il paesaggio e annusare il profumo del cibo e del legno che scalderanno l’ambiente. Molti i prodotti proposti dagli stand, tutti originali e autentici, dalle sculture e bambole in legno alle ghirlande di Natale, dalle lanterne alle cornici, dalle candele ai prodotti in feltro. Ogni giorno si potrà assistere allo spettacolo dei cori o ascoltare suoni dei corni di montagna o ancora partecipare a corsi per imparare a realizzare tanti oggetti o piatti ladini. In centro paese si potrà anche ammirare la mostra di presepi dell’associazione «Gardena Art», simbolo di professione artistica e tradizione. La secolare arte della scultura del legno, attraverso i suoi maestri, sarà concentrata per l’occasione nella realizzazione di presepi, ciascuno interpretato in modi diversi, compreso uno in dimensioni reali che sarà approntato in Piazza Parrocchiale. Infine, i bambini potranno imbucare le loro letterine in un’apposita cassetta postale, in Piazza Stetteneck, sicuri che giungeranno a destinazione…nella casa di Babbo Natale.

Il Mercatino di Natale di Santa Cristina, fino al 30 dicembre 2015
Il mercatino di Natale di Santa Cristina, tradizionalmente offrirà tanti prodotti tipici, sia dell’artigianato sia della gastronomia locale. Posizionato in luogo panoramico, ai piedi del Sassolungo e del Castel Gardena, offre da sempre un’atmosfera particolare e tante buone idee per un regalo di Natale. Vasta l’offerta di dolci tirolesi e specialità che allieteranno i palati dei visitatori, che potranno assistere anche alle esibizioni dal vivo dei maestri scultori gardenesi e ascoltare musica e melodie di montagna. Ogni fine settimana e giorni feriali, dalle ore 10.00 alle ore 18:30, saranno sfornati i biscotti di pan pepato e gli squisiti «Spitzbuben», biscotti di pasta frolla ripieni di marmellata alle albicocche.

Informazioni www.valgardena.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA