Grazie ragazzi

Antonio è un attore, ma di fronte alla mancanza di offerte di lavoro nel suo campo, decide di accettare l'offerta di un amico e collega che gli propone di condurre un laboratorio teatrale all'interno di un istituto penitenziario. Nonostante le titubanze iniziali, Antonio riscopre pian piano nei detenuti un talento che riaccende in lui la passione per il teatro. Confidando nella compagnia di allievi, Antonio riesce a convincere la severa direttrice del carcere a far valicare ai cinque detenuti le mura della prigione per mettere in scena la commedia di Samuel Beckett “Aspettando Godot” su un vero palcoscenico teatrale. Gli interrogativi della pièce diventano, prova dopo prova, gli interrogativi dei detenuti, che si confrontano in modo inaspettato con la propria condizioni di prigionieri, trovando uno scopo e una speranza oltre l’attesa... Tratto dal film "Un Triomphe" scritto da Emmanuel Courcol e Thierry de Carbonnières, diretto da Emmanuel Courcol, liberamente ispirato a una vera storia avvenuta in Svezia negli anni '80, la commedia drammatica diretta da Riccardo Milani è un film su "quanto l’arte possa diventare in un carcere elemento di libertà e soprattutto di possibilità. Protagonista Antonio Albanese, qui alla quarta collaborazione con Milani dopo i due capitoli di "Come un gatto in tangenziale" e "Mamma o papà?"

Informazioni

Regia

Riccardo Milani

Genere

Commedia

Anno

2023

Cast

Antonio Albanese, Sonia Bergamasco, Vinicio Marchioni, Giacomo Ferrara, Giorgio Montanini, Andrea Lattanzi, Nicola Rignanese, Imma Piro, Gerard Koloneci, Liliana Bottone, Bogdan Iordachioiu, Fabrizio Bentivoglio

Dove vederlo oggi

Dove vederlo oggi