Ginevra: Civic Type R È la supercar Honda

Ginevra: Civic Type R
È la supercar Honda

Dopo un’attesa di cinque anni, il 2015 vede l’arrivo della berlina più sportiva di Honda, la Civic Type R.

Presentata come un’«auto da corsa per la strada», la nuova Type R intende stabilire nuovi standard nel segmento delle berline a trazione anteriore con prestazioni elevate. La versione di serie è presentata per la prima volta al Salone dell’Automobile in corso di svolgimento a Ginevra.

L’esordio mondiale del nuovo motore turbo VTEC di Honda, un design grintoso ispirato dalla funzione d’uso della vettura, le nuove e avanzate tecnologie del telaio si uniscono per dar vita ad una delle esperienze di guida più coinvolgenti e appaganti possibili. Al centro della nuova Civic Type R c’è il nuovo motore a benzina turbo VTEC da 2,0 litri che offre potenza, coppia e prestazioni a livelli di primato nel segmento delle berline sportive a trazione anteriore.

L’interno della Honda Civic Type R

L’interno della Honda Civic Type R

La potenza massima erogata è 310 CV a 6.500 giri/min e la coppia massima è 400 Nm a 2.500 giri/min, entrambe superiori a tutte le Type R precedenti. Con un massimo di 7.000 giri/min, il motore - appartenente alla nuova generazione Earth Dreams Technology - presenta un nuovo turbo compressore avanzato che migliora la potenza ai bassi regimi e fornisce un’accelerazione costante.

Lo scatto da 0 a 100 km/h viene realizzato in soli 5,7 secondi, raggiungendo il primato tra le sportive a trazione anteriore. La velocità massima, dove è consentito, è di 270 km/h*. Il nuovo motore è abbinato a un leggero cambio manuale a sei marce che garantisce un ottimo rapporto con il sistema di trasmissione ed assicura che la potenza sia inviata alle ruote anteriori.

L’esordio del nuovo motore Honda turbo VTEC da 2 litri, un design aggressivo che si ispira alla funzione d’uso della vettura, le nuove tecnologie del telaio che si combinano per fornire una delle esperienze di guida più coinvolgenti e appaganti: tutto concorre ad aumentare l’aspettativa per l’arrivo della vettura nelle concessionarie a partire dalla prossima estate.

Una serie di cambiamenti estetici e funzionali all’interno dell’abitacolo rafforzano ulteriormente il carattere sportivo della Type R. Come nei modelli precedenti, il pomello della leva del cambio è realizzato in lega di alluminio lavorata. I sedili sportivi dallo schienale alto, rivestiti in tessuto nero effetto scamosciato e cuciture doppie di colore rosso, forniscono al conducente e al passeggero anteriore un valido supporto laterale nelle curve più strette.

D. V.


© RIPRODUZIONE RISERVATA