Venerdì 13 Novembre 2009

Nuvole e deboli piogge
weekend incerto e uggioso

L'estate di San Martino è già un ricordo. Da venerdì sera il tempo torna piuttosto incerto, sabato una debole pioggia e attenzione alle nebbie in pianura la sera, domenica nuvole, mentre lunedì il ritorno al lavoro sarà accompagnato da qualche raggio di sole. Vediamo nel dettaglio le previsione di Arpa Lombardia.

VENERDI' 13 NOVEMBRE 2009
Stato del cielo: 
nella notte ovunque sereno o poco nuvolso, salvo locali addensamenti sulle Alpi. Dal primo mattino nubi basse su Oltrepò pavese, in estensione nel corso della giornata a pianura e Prealpi. In serata, ovunque molto nuvoloso o coperto.
Precipitazioni: fino al pomeriggio precipitazioni assenti, salvo deboli ed occasionali sulle Retiche orientali nella notte. Dal pomeriggio deboli su Oltrepò pavese, in estensione alla pianura centro-occidentale e fascia pedemontana in serata. Neve oltre 2200 metri.
Temperature: minime e massime in lieve aumento. In pianura minime tra 2 e 5 °C, massime tra 15 e 17 °C.
Zero termico: attorno ai 2600 metri, in temporanea risalita a circa 3000 metri nelle ore centrali.
Venti: in pianura deboli di direzione variabile, tendenti a disporsi da est in serata. In montagna deboli di direzione variabile.
Altri fenomeni: sulla pianura al mattino ed in serata possibile nebbia in banchi.









SABATO 14 NOVEMBRE 2009

Stato del cielo: sui settori occidentali e in montagna molto nuvoloso o coperto; sui settori orientali da irregolarmente nuvoloso a molto nuvoloso con possibili temporanee schiarite in pianura nel pomeriggio.
Precipitazioni: dalla notte e per tutto il mattino deboli su pianura occidentale, fascia pedemontana, Prealpi e Alpi Retiche centrali e occidentali. In attenuazione nel pomeriggio e in serata possibili solo sui settori occidentali. Neve oltre 2200 metri.
Temperature: minime in deciso aumento, massime stazionarie o in lieve diminuzione. In pianura minime intorno a 9 °C, massime intorno a 15 °C.
Zero termico: attorno ai 2600 metri.
Venti: in pianura deboli di direzione variabile, in montagna deboli settentrionali.
Altri fenomeni: sulla pianura in serata possibile nebbia in banchi.









DOMENICA 15 NOVEMBRE 2009

Stato del cielo: ovunque molto nuvoloso, possibili ampie schiarite sulla pianura e sui rilievi nelle ore centrali della giornata.
Precipitazioni: nella notte precipitazioni deboli residue su pianura occidentale e Prealpi, in esaurimento nel corso del mattino. Dalla serata in ripresa, sempre deboli, sui settori più occidentali. Neve oltre 2000 metri.
Temperature: minime e massime in lieve aumento.
Zero termico: attorno a 2400 metri.
Venti: in pianura deboli di direzione variabile, tendenti a disporsi da est in serata. In montagna deboli settentrionali.

e.roncalli

© riproduzione riservata