Venerdì 01 Gennaio 2010

A Piario il primo bimbo del 2010
Sem Capelli è nato alle 0,01

Ha un nome biblico, Sem (come uno dei tre figli di Noè), ed è venuto alla luce in anticipo di un mese il primo bimbo nato nella Bergamasca nel 2010. Con una precisione cronometrica Sem Capelli è nato alle 0,01 all'ospedale Locatelli di Piario. Sem, che riposa nel lettino numero 1, è il primogenito di una coppia di coniugi di Parre, Mirko Capelli, 35 anni operaio, e Stefania Bigoni, 29 anni impiegata. Sta bene e pesa 2.860 grammi. Il parto è avvenuto in acqua.

Ecco le parole della mamma: «Sem sarebbe dovuto nascere verso la fine di gennaio. E invece stavo preparando il cenone di Capodanno, quando ho avvertito le doglie. Ho dovuto lasciare gli amici e correre in ospedale. Non c'è stato nessun problema, ringrazio di cuore tutto lo staff del reparto».

Erano passati appena dodici minuti dello scoccare del 2010 e ai Riuniti di Bergamo è nata Alessandra, una bellissima bimba del peso di 2.980 chili. «Io e mio marito Manuel siamo strafelici - dice mamma Elisabetta, di Bergamo, mentre stringe al petto la neonata che farà presto compagnia alla sorellina Giorgia -. Alessandra è stata bravissima: un parto veloce, circa tre ore di travaglio ed è venuta alla luce senza nessuna complicazione».

Nelle prime ore del 2010 un solo nato all’ospedale di Alzano Lombardo: Abel Marco Carrara è venuto alla luce alle 3,35; pesa 2 chili e 950 grammi e andrà ad abitare a Cologno al Serio dove risiedono la mamma Debora Del Carro e il papà Mirko Carrara.

Al Bolognini di Seriate Elide Forlani ha dato alla luce alle 4,05 Niccolò Arrighetti che pesa 3 chili e 770 grammi; con la mamma e con il papà Aquilino tornerà a casa a Cividate al Piano nei prossimi giorni.

Niente podio quest’anno per l’ospedale di Treviglio dove i nati nel reparto di Ostetricia sono stati sì cinque, ma il primo se l’è presa comodamente venendo alla luce solo alle 8,40: è Cristian Rovaris, di Brembate, il cui peso è di 3,210 chilogrammi.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata