Lunedì 10 Novembre 2008

Da un controllo di routine un arresto e due denunce a Ponte San Pietro

Un controllo di routine in via Donizetti, a Ponte San Pietro, ha portato a un arresto e a due denunce. È successo domenica sera 9 novembre a Ponte San Pietro: i carabinieri hanno fermato per un normale controllo una Golf con a bordo un marocchino di 38 anni. I militari, notando il nervosismo eccessivo dell’immigrato, hanno deciso così di perquisire la vettura: sotto la guaina della leva del cambio hanno trovato 17 grammi di cocaina. L’uomo è stato quindi arrestato e portato in carcere. I militare hanno deciso di effettuare anche una perquisizione nell’abitazione del marocchino, sempre a Ponte San Pietro, e hanno così scoperto che l’uomo era ospite di un connazionale denunciato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Quest’ultimo ospitava infatti nella casa un altro connazionale di 46 anni, risultato dai controlli irregolare. Anche per quest’ultimo è quindi scattata una denuncia, in questo caso per uso di atto falso: l’uomo è stato infatti trovato in possesso di un falso permesso di soggiorno.(10/11/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata