Tangenziale sud, apreil tratto Treviolo-Dalmine

Tangenziale sud, apreil tratto Treviolo-Dalmine
Entro la fine di gennaio è prevista l’apertura di parte del tratto che da Treviolo porta verso Dalmine e che fa parte del grande cantiere della Tangenziale Sud aperto da oltre un anno. Lo ha annunciato l’assessore provinciale alla Viabilità, Valter Milesi. «La conclusione dei lavori su questo tratto, ormai a quattro corsie, permetterà di risolvere le interferenze create da due semafori sul territorio di Treviolo: il traffico verrà pertanto alleggerito».Nel frattempo proseguiranno le opere sul restante tratto compreso fra Treviolo e Dalmine e su quello tra Dalmine e Stezzano. Milesi fa poi sapere che entro la fine del 2009 si conta di completare la rotatoria sulla ex statale 525 per Milano, in territorio di Dalmine, dove attualmente ci sono problemi di traffico anche per via della vicinanza del casello autostradale. Bisognerà invece attendere il 2010 per il completamento del tratto di Tangenziale Sud tra Dalmine e Stezzano. In fase di progettazione i tratti Treviolo-Paladina e Paladina-Villa d’Almè. Per questi due, così come per Stezzano-Zanica l’Anas ha stanziato complessivamente 150 milioni di euro. Il tratto Stezzano-Treviolo è invece finanziato dalla Provincia.(10/01/2009)

© RIPRODUZIONE RISERVATA