Venerdì 08 Gennaio 2010

Meteo, ancora pioggia e neve
ma da domenica migliora

Una vasta depressione, in lento spostamento dalla Penisola Iberica verso l'area balcanica, influenzerà il tempo sulla Lombardia fino a domenica. Ecco le previsioni di Arpa Lombardia: venerdì e sabato condizioni perturbate, con pioggia in pianura e neve in montagna; domenica precipitazioni residue e progressive schiarite dal pomeriggio. Lunedì e martedì campo di pressione livellato con tempo stabile, scarse possibilità di precipitazioni, probabile nebbia in pianura. Mercoledì avvicinamento di una nuova depressione dall'Atlantico ma situazione ancora aperta a differenti possibili scenari.

  
PREVISIONE PER SABATO 9 GENNAIO 2010    
Stato del cielo: su tutta la regione in prevalenza coperto.
Precipitazioni: fino al mattino solo occasionali, dalla tarda mattinata e fino alla prima serata su Bassa Pianura e Oltrepò Pavese in estensione verso le Prealpi. Nel complesso molto deboli sull'area alpina, da deboli a localmente moderate sul resto della regione. Limite delle nevicate attorno a 1000 metri, in lieve abbassamento nel corso del pomeriggio.
Temperature: minime e massime in lieve aumento. In pianura minime tra 1 e 5 °C, massime tra 3 e 7 °C.
Zero termico: a circa 1300 metri, in temporanea risalita fino a circa 1800 metri nelle ore centrali.
Venti: in pianura deboli o moderati da ovest, tendenti a ruotare da est con ulteriori rinforzi sul mantovano. In montagna moderati orientali, con rinforzi sull'Appennino.
   
PREVISIONE PER DOMENICA 10 GENNAIO 2010    
Stato del cielo: fino alla mattinata ovunque coperto. Nel pomeriggio attenuazione della copertura e prime schiarite, in estensione in serata.
Precipitazioni: molto deboli residue, possibili ovunque fino al mattino. Assenti dal pomeriggio. Neve oltre 700 metri.
Temperature: minime in serata, in moderato o forte calo; massime stazionarie. In pianura minime intorno a 0 °C, massime intorno a 6 °C.
Zero termico: a circa 1100 metri.
Venti: in pianura moderati da est, in attenuazione e di direzione variabile a partire dalla mattinata. In montagna deboli orientali con rinforzi sull'Appennino.
Altri fenomeni: formazione di nebbia in serata, specie sulla Pianura.

   
PREVISIONE PER LUNEDÌ 11 GENNAIO 2010    
Stato del cielo: ovunque sereno o poco nuvoloso. Possibili annuvolamenti sulla Pianura in mattinata per nebbia in sollevamento.
Precipitazioni: assenti.
Temperature: minime in calo, massime stazionarie o in lieve calo.
Zero termico: attorno a 1000 metri.
Venti: deboli occidentali.
Altri fenomeni: sulla Pianura probabile nebbia, in temporaneo dissolvimento nelle ore centrali.

TENDENZA PER MARTEDÌ 12 E MERCOLEDÌ 13 GENNAIO 2010    
Martedì scarsa nuvolosità ma probabile nebbia in Pianura. Precipitazioni assenti. Temperature stazionarie. Venti deboli occidentali. Mercoledì nuvolosità in aumento. Precipitazioni possibili ma poco probabili. Temperature senza notevoli variazioni. Venti deboli, tendenti a rinforzare.

r.clemente

© riproduzione riservata