Sabato 16 Gennaio 2010

Camion con bici da corsa rubate
fermato in A4: due denunciati

Hanno fermato un furgone per un normale controllo e sono stati fortunati: nel cassone c'erano infatti undici biciclette rubate la notte scorsa, per un valore di 50 mila euro. Gli agenti della polizia stradale di Seriate hanno denunciato per ricettazione un uomo di 40 anni di Gussago (Brescia) e un serbo di 37 anni, che si trovavano sul furgone.

Il controllo è scattato sabato 16 gennaio alle 12.30 sull'autostrada A4 all'altezza di Orio al Serio. Gli agenti hanno fermato il camion, che ha targa italiana, e hanno controllato i documenti ai due occupanti. Guardando nel cassone hanno visto le biciclette, tutte da corsa, di cui i due non hanno saputo spiegare la provenienza. Gli accertamenti hanno permesso di scoprire che si trattava di biciclette rubate la notte tra il 12 e 13 gennaio alla ditta Pinarello di Concesio, nel Bresciano. Si tratta di bici da corsa, per professionisti, costruite con materiali tecnologici e il cui valore è di circa 50 mila euro. Per i due è scattata la denuncia a piede libero.

k.manenti

© riproduzione riservata