Domenica 07 Febbraio 2010

Slavina fra Zambla Alta e la Plassa:
condominio e campeggio isolati

Una slavina isola da venerdì sera un condominio con 148 appartamenti e il campeggio Arera (con 120 piazzole, di cui 80 ora occupate) a Oltre il Colle. La valanga è scesa dal canalone noto come Vallone, tra monte Grem e Arera, e ha raggiunto la strada comunale che collega la frazione Zambla Alta e la località Plassa, dove ci sono condominio e campeggio, quest'ultimo attualmente occupato solo dal gestore Roberto Daghetti, con la moglie e la figlioletta appena nata. Nel condominio invece fino a oggi pare ci fossero cinque-sei famiglie.

Già la scorsa stagione, per tre mesi, una slavina bloccò il collegamento tra Zambla Alta e la Plassa, luogo da cui partono anche la nuova via e i sentieri per raggiugere il rifugio Capanna 2000 (aperto tutto l'anno).

«La valanga è scesa venerdì - spiega il sindaco Rosanna Manenti - ed è stata sicuramente maggiore, come proporzioni, della prima che scese nella scorsa stagione invernale, nel dicembre 2008. Abbiamo provveduto con mezzi comunali, sabato mattina, a liberare la strada, ma stante il pericolo molto alto, abbiamo subito messo il divieto di transito sia a pedoni sia alle auto. Il rischio che possa staccarsi ancora neve pare elevato».

Maggiori dettagli su L'Eco di Bergamo dell'8 febbraio

r.clemente

© riproduzione riservata