Giovedì 11 Febbraio 2010

Neve anche in città: nessun
disagio, ma poi arriverà il freddo

La neve che ha iniziato a cadere anche in città dalla notte fra mercoledì e giovedì non ha portato particolari disagi: imbiancati alberi e tetti, ma le strade sono perfettamente percorribili ovunque, con qualche difficoltà in più solo nelle aree di montagna. Ma a livello generale resta l'allerta della protezione civile a causa dell'arrivo di un nucleo di aria molto fredda di origine artica che determinerà condizioni di tempo perturbato su gran parte del Paese.

Poi arriveranno temperature più rigide, almeno in Lombardia, in particolare nella giornata di sabato. Da domenica la situazione è destinata a migliorare. Ecco il dettaglio delle previsioni dell'Arpa Lombardia.

PREVISIONE PER GIOVEDÌ 11 FEBBRAIO 2010     
Stato del cielo:
ovunque molto nuvoloso o coperto. Qualche parziale attenuazione delle nubi solo al mattino sui settori nordoccidentali.
Precipitazioni: nevicate deboli ovunque. Sulla Pianura Orientale spesso anche neve mista a pioggia.
Temperature: minime in lieve aumento, massime in calo. In pianura minime tra -1 e 1 °C, massime tra 1 e 4 °C.
Zero termico: in calo sino a 100 metri circa. In serata risalita sino a circa 600 metri
Venti: in pianura ed in montagna da deboli a moderati da est.
   
PREVISIONE PER VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2010    
Stato del cielo: sino a mezzogiorno su Pianura, Appennino, Prealpi Centrali ed Orientali molto nuvoloso. Su Alpi e Prealpi occidentali già qualche schiarita. Poi attenuazione della nuvolosità sino a poco nuvoloso ovunque con residui addensamenti solo sulla provincia di Mantova.
Precipitazioni: al mattino molto deboli e sparse ovunque, più probabili a ridosso delle Prealpi Centrali e sui settori orientali, nevose sopra i 300 metri circa. Sulla Pianura per lo più pioggia, o pioggia mista a neve. Dal pomeriggio assenti.
Temperature: minime e massime in lieve aumento. In pianura minime intorno a 1 °C, massime intorno a 4 °C.
Zero termico: a 600 metri circa.
Venti: in pianura deboli variabili; nel pomeriggio deboli da ovest. In montagna al mattino deboli da est, poi calmi o deboli di direzione variabile.
   
PREVISIONE PER SABATO 13 FEBBRAIO 2010    
Stato del cielo: ovunque sereno o poco nuvoloso. Possibile temporanea presenza di nubi basse al mattino sulla Pianura.
Precipitazioni: assenti.
Temperature: minime in sensibile calo, massime in lieve aumento.
Zero termico: stazionario a 600 metri circa.
Venti: in pianura deboli variabili, in montagna deboli da ovest.
Altri fenomeni: al mattino possibile foschia o locali banchi di nebbia in Pianura.

TENDENZA PER DOMENICA 14 E LUNEDÌ 15 FEBBRAIO 2010    
Domenica asciutto ma cielo da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso ovunque. Lunedì asciutto ed abbastanza soleggiato su tutta la regione.

r.clemente

© riproduzione riservata