Venerdì 12 Febbraio 2010

Meteo: il tempo migliora
e si rivede anche il sole

È stato bello, ma è durato poco. È servita però, la leggera nevicata di ieri, a restituirci per qualche ora un ambiente più ingentilito, anche in città e nella Bassa, con i decori bianchi che hanno toccato molto democraticamente tutta la Bergamasca, da 1 a 3 centimetri ovunque, dal monte al piano (come dice Furia…) ma senza creare disagi a nessuno.

Piuttosto, anche ieri ci sono stati brividi per tutti, in una atmosfera grigia ed invernale che si prolunga da quattro giorni, ma senza alcun eccesso numerico di gelo da consegnare alle statistiche delle temperature. Nel ruotare della depressione mediterranea, il Nord Italia ha ricevuto solo le briciole (sulle Alpi ha finanche prevalso il sole) e i radi fiocchettini residui di ieri sera erano preludio al miglioramento, che si realizzerà già da stamattina.

La depressione se ne va infatti verso Est, colmandosi gradualmente, e facendo diminuire di conseguenza l'afflusso di umidità da Est verso di noi, le nubi andranno oggi a dissolversi sempre più, e il sole sarà più efficace da mezzogiorno in poi. Buone notizie per il weekend, che vedrà una nuvolosità scarsa e forse anche un po' di ventilazione da Nord, portata dalle correnti settentrionali asciutte sopra le Alpi. Il freddo si mantiene ancora per qualche giorno, di qualche grado sotto la norma del periodo, ma tutto tornerà alla normalità nella prossima settimana.

a.ceresoli

© riproduzione riservata