Martedì 16 Febbraio 2010

La conferenza dei geni in matematica
In Austria anche tre licei bergamaschi

Dal 25 al 28 febbraio a Bad Goisern (Austria) si terrà “Euromath 2010”: conferenza internazionale di matematica, giunta alla seconda edizione, che richiama da tutta Europa giovani studenti fra i 12 e i 18 anni eccellenti in matematica. La delegazione lombarda è composta da venti studenti e sette docenti accompagnatori di tredici istituti scolastici di Bergamo, Como, Lodi, Mantova, Milano, Pavia.

Per Bergamo ci saranno il liceo scientifico Lussana, il liceo scientifico Mascheroni e il liceo Galilei di Caravaggio. La delegazione arriverà a Bad Goisern alle ore 20 del 25 febbraio. La cerimonia di apertura è in programma il 26 febbraio con inizio alle ore 9.30. Il ministero dell'Istruzione ha incaricato dell'organizzazione e della guida della delegazione Luigi Roffia, dirigente degli Uffici Scolastici Provinciali di Bergamo e di Lecco, coadiuvato dal professor Alessandro Rota (collaboratore dell'Usp di Bergamo).

«Si tratta di una prestigiosa iniziativa molto utile per uno scambio di esperienze tra le scuole e per valorizzare l'impegno e l'interesse di tanti giovani studenti – spiega il provveditore di Bergamo e di Lecco Luigi Roffia – Qui ad Euromath i ragazzi hanno la possibilità di discutere, analizzare, dibattere temi e problemi di matematica con esperti internazionali. I temi sono i più vari, abbracciano la matematica e le sue applicazioni anche nella vita quotidiana, il rapporto della matematica con le scienze, la tecnologia, le scienze sociali, la musica e tanti altri campi».

Alice Cortinovis, studentessa del liceo scientifico Mascheroni di Bergamo, ad Euromath 2010 sarà relatrice nella giornata di venerdì 26 febbraio, presentando al pubblico una interessante ricerca sui possibili utilizzi dei frattali nel campo musicale (“Fractals and music”). Gli studenti sono stati selezionati dai vari Uffici Scolastici Provinciali lombardi (ex Provveditorati agli Studi) in collaborazione con le scuole del territorio. In particolare a Bergamo ci si è avvalsi delle organizzazioni “Mathesis” e “Olimpiadi di Matematica” che avevano comunicato all'Ufficio Scolastico Provinciale i risultati conseguiti dagli studenti alle gare nazionali e internazionali di matematica.

Euromath 2010, European Student Conference in Mathematics, è organizzata dalla Cyprus Mathematical Society e dalla Thales Foundation, in collaborazione con European Mathematical Society, Sonderpädagogisches Zentrum Gmunden Süd of Austria e Department of Social and Political Science University of Cyprus. Sito di riferimento: www.euromath.org.

k.manenti

© riproduzione riservata