Lunedì 08 Marzo 2010

Vall'Alta: vandali incendiano
un escavatore sulla strada

Nella notte tra sabato 6 e domenica 7 marzo ignoti vandali hanno dato alle fiamme un escavatore Fiat, di proprietà di un'impresa di costruzioni di Albino, che è andato semidistrutto. È accaduto in via Colle Sfanino, una zona non lontana dalla strada che da Cene sale al santuario di Altino in territorio comunale di Albino, nella frazione di Vall'Alta.

Ad accorgersi dell'incendio, verso le 2,30 è stato un abitante del posto che ha udito il crepitio delle fiamme e, uscito all'esterno, ha visto il fuoco che ormai avvolgeva il mezzo e ha dato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Gazzaniga che, in circa un'ora e mezzo, sono riusciti ad avere ragione dell'incendio spegnendo le fiamme. La cabina è andata però distrutta. Sul posto i carabinieri di Fiorano che hanno avviato le indagini.

Quello dell'altra notte è l'ultimo di una catena di roghi appiccati da piromani che, in questa zona, si sono accaniti in particolare su automezzi parcheggiati o custoditi in garage, macchine agricole o mezzi impiegati per movimentare la terra.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata