Martedì 30 Marzo 2010

Gabriele Sola (Idv) al Pirellone
«Farò la sentinella in Consiglio»

Con 2.719 voti Gabriele Sola ha conquistato il posto da consigliere alla Regione Lombardia tra le file dell'Italia dei Valori. «Devo dire duemilasettecentodiciannove volte grazie – dichiara Sola –. Ma la mia gratitudine va, ovviamente, anche alla dirigenza dell'Italia dei Valori che mi ha accordato la sua fiducia nel candidarmi.

Sono consapevole di essere solo all'inizio di un cammino che sarà ricco di responsabilità, in quanto rappresenterò un territorio ricco di risorse ma anche di problemi irrisolti. Una responsabilità che sarà tanto maggiore in quanto spesa all'interno di un partito in crescita, che si è confermato un punto di riferimento per chi non si riconosce nella politica dei politicanti ma richiede un approccio nuovo, davvero vicino alle reali esigenze della gente».

E sono proprio i cittadini al centro dei pensieri di Sola: «Mi impegno a mantenere con loro il dialogo avviato nel corso della campagna elettorale, perché intendo la politica come un mettersi al servizio della gente. Proprio ai bergamaschi e ai lombardi prometto un impegno costante, che si realizzerà con la presenza tanto nell'aula del Consiglio Regionale quanto sul territorio, attraverso la proposta di provvedimenti che siano connotati da concretezza ed incisività.

Ma mi propongo anche di esercitare il ruolo di inflessibile “sentinella” all'interno di un Pirellone che sarà ancora governato da Formigoni, con l'oscuro intreccio d'interessi sviluppatosi intorno a lui negli ultimi 15 anni».

k.manenti

© riproduzione riservata