Giovedì 01 Aprile 2010

In Duomo, a Gromo e Vertova
I riti e le liturgie della Pasqua

La processione di Gromo, la Deposizione del Cristo a Vertova, i riti della vigilia, le celebrazioni pasquali in Cattedrale presiedute dal Vescovo mons. Francesco Beschi. Da venerdì a domenica di Pasqua, in tutte le parrocchie e le comunità bergamasche si svolgeranno liturgie, tradizioni sacre e momenti di riflessione nei monasteri attorno al tema della Resurrezione. Ecco tutti gli appuntamenti.

VENERDI' SANTO
LA PASSIONE DI CRISTO
Alle 8,45, in Cattedrale, celebrazione della Liturgia delle Ore e alle 16 celebrazione della Passione del Signore presieduta dal Vescovo mons. Francesco Beschi. Sono particolarmente invitati coloro che operano nel mondo della malattia, salute e sofferenza. Alle 21, con partenza dalla chiesa delle Grazie, viale Papa Giovanni XXIII, Via Crucis curata dalla parrocchia con processione con il Cristo Morto lungo il viale e per le vie del quartiere.
MONASTERO S. BENEDETTO In via S. Alessandro 51, ore 15,30 Azione liturgica della Passione del Signore presieduta da mons. Gaetano Bonicelli, arcivescovo emerito di Siena.
SORELLE CLARISSE Al Monastero di via Lunga, ore 7 lodi mattutine, ore 15 solenne azione liturgica, ore 17,30 Via Crucis.
PREGHIERA PER I LAVORATORI DELLA CITTÀ Alle 13,30, alla Chiesa delle Grazie di viale Papa Giovanni XXIII, in occasione del Venerdì Santo, preghiera per i lavoratori della città guidata da mons. Francesco Beschi. L'appuntamento è curato dalle Acli.
GROMO, PROCESSIONE CON IL VESCOVO MONS. BESCHI Alle 21, con partenza dalla chiesa parrocchiale, processione per le vie del paese verso il centro del borgo medievale, con la statua del Cristo deposto, una scultura lignea del rovettese Grazioso Fantoni, risalente al XVII secolo, presieduta dal Vescovo di Bergamo mons. Francesco Beschi.
VERTOVA, LA DEPOSIZIONE DEL CRISTO. Ritorna l'appuntamento con la paraliturgia del Venerdì Santo che ripropone la scena della Deposizione del Cristo dalla Croce e la processione per le vie del paese con gli attori in costume che incarnano personaggi della storia evangelica e della tradizione. Il rituale si ripete da secoli, da quando i fabbriceri della chiesa commissionarono ad Andrea Fantoni, nel 1725, la statua del Cristo Crocifisso. L'evento richiama ogni anno una folla enorme che raggiunge Vertova per assistere al rito e alla successiva processione.

SABATO SANTO
VEGLIA PASQUALE CON IL VESCOVO
Ore 8,45, in Cattedrale, Liturgia delle Ore; ore 21, sempre in Cattedrale, solenne Veglia Pasquale presieduta dal Vescovo mons. Francesco Beschi, con la partecipazione della Cappella musicale e gli Ottoni del Duomo, durante la quale venti adulti riceveranno i Sacramenti dell'iniziazione cristiana.
MONASTERO S. BENEDETTO In via S. Alessandro 51, ore 22,30 solenne Veglia pasquale presieduta da mons. Gaetano Bonicelli, arcivescovo emerito di Siena.
SORELLE CLARISSE Al Monastero di via Lunga, ore 6 ufficio delle letture, ore 7,45 Lodi mattutine, ore 17,45 Vespri, ore 22,30 solenne Veglia pasquale.

DOMENICA DI PASQUA
CATTEDRALE Solennità della Pasqua di Risurrezione. Ore 10,30, in Cattedrale, il Vescovo mons. Francesco Beschi presiede la solenne concelebrazione eucaristica con la partecipazione della Schola gregoriana del Duomo.
MONASTERO S. BENEDETTO In via S. Alessandro 51, ore 10 S. Messa solenne concelebrata da mons. Lino Belotti, vescovo ausiliare emerito e da mons. Gaetano Bonicelli, arcivescovo emerito di Siena. Ore 17,30 Vespri in canto gregoriano e S. Messa congiunti.
SORELLE CLARISSE Al Monastero di via Lunga, ore 7 lodi mattutine, ore 7,30 S. Messa solenne, ore 17 esposizione eucaristica, ore 18 vespri solenni.

e.roncalli

© riproduzione riservata