Venerdì 02 Aprile 2010

«La miglior difesa è l'attacco»
Dalmine contro la zanzara tigre

«La miglior difesa è l'attacco» dice un vecchio adagio…, ecco quindi che il Comune di Dalmine ha deciso di giocare d'anticipo per non trovarsi impreparata all'arrivo della «zanzara tigre». Per la prossima estate dunque, il tormentoso insetto non avrà vita facile, ma solo attraverso la collaborazione di tutta i cittadini.

Pochi ma incisivi accorgimenti sono fondamentali, se non per eliminare, quanto meno per ridurre la presenza della zanzara tigre: per informare la popolazione sui comportamenti corretti da adottare, l'Amministrazione comunale di Dalmine ha quindi organizzato, grazie all'intervento del Parco del Basso Brembo (Plis), una serata informativa per giovedì, 8 aprile 2010, nella sala consiliare del municipio.

Grazie alla presenza dell'esperto naturalista, Maurizio Dino, nel corso dell'incontro (proposto anche negli altri comuni del Plis) tutti i cittadini riceveranno preziose indicazioni per prevenire e ridurre nel migliore dei modi il riprodursi dell'insetto nelle abitazioni.

«L'Amministrazione comunale ha già definito con l'Asl di Bergamo alcuni trattamenti di disinfezione nelle aree verdi, nei parchi e nei giardini delle scuole di Dalmine - spiega l'assessore all'Ecologia, Guglielmo Pellegrini -. Ovviamente è fondamentale che ogni cittadino faccia la sua parte, ecco perché il sindaco già a dicembre ha emanato un'ordinanza con l'elenco di tutti gli interventi obbligatori che ciascuno di noi deve fare».

Tra i diversi accorgimenti che saranno spiegati durante la serata, non mancherà ovviamente l'esortazione all'utilizzo periodico di prodotti larvicidi e adulticidi (bacillus turigensis). Anche su questo fronte l'Amministrazione comunale ha giocato d'anticipo, come sottolinea Pellegrini: «Siamo riusciti a concludere con tutte le farmacie di Dalmine un accordo grazie al quale ogni famiglia potrà acquistare due confezioni di prodotto antilarvale al prezzo di costo di 2,60 euro l'una. Speriamo in questo modo di agevolare e stimolare i cittadini nella lotta contro questo insopportabile insetto».

L'appuntamento a Dalmine è per sabato, 8 aprile, alle 20.30 nella sala Consiliare. Per gli altri comuni ecco il calendario di incontri: 2 aprile, ore 20.30, Boltiere, biblioteca comunale; 7 aprile, ore 20.30, Osio sopra, Casa ad Archi; 14 aprile, ore 20.30, Filago, Centro polifunzionale; 20 aprile, ore 20.30, Madone; Sala Civica; 28 aprile, ore 20.30, Bonate Sotto, Centro socioculturale.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata