Giovedì 15 Aprile 2010

Piario, un frutteto
per la Festa dell'albero

Il sole e i sorrisi di tanti scolari della materna e delle elementari, così come quelli degli ospiti del Centro diurno disabili (Cdd), sono stati gli ingredienti che hanno contribuito alla buona riuscita della festa degli alberi, organizzata dall'amministrazione comunale di Piario, presente con l'assessore Pierangelo Del Moro.

La manifestazione è stata caratterizzata da due momenti: la piantumazione di alberi da frutto (meli, olivi, viti e mandorli, un piccolo frutteto insomma) e la coltivazione delle patate di Rovetta, avvenuta sotto lo sguardo esperto del contadino Giovanni Marinoni.

La festa dell'albero, che si è svolta ancora una volta nel giardino del Cdd, è stata animata dalle insegnanti, dai soci del Gruppo micologico Bresadola di Villa d'Ogna, dai forestali della stazione di Clusone, dalle guardie ecologiche volontarie, dai rappresentanti del Circolo culturale Baradello e dell'«Era del 900».

Carla Balduzzi, responsabile del Cdd, ha detto: «Questa festa rappresenta un momento importante per tutti, non è l'unica che ci vede collaborare con le scuole di Piario. Insieme realizziamo progetti dedicati all'ecologia e alla natura».

r.clemente

© riproduzione riservata