Lunedì 19 Aprile 2010

Mozzo, dopo 5 mesi di assenza
si riunisce il consiglio comunale

Torna a riunirsi a Mozzo il consiglio comunale: il fatto fa notizia perché dall'ultima seduta, alla fine di novembre, sono passati quasi cinque mesi. Un'attesa che, già agli inizi di marzo, aveva suscitato delle perplessità trasversali fra i consiglieri circa la parsimonia delle sedute, nonostante questo non contrasti con i dettami del Testo Unico degli Enti Locali (Tuel).

Da più parti era stato comunque fatto notare che tanto tempo passato senza riunire il Consiglio «stona» rispetto alla consuetudine dei paesi vicini dove, nella media, c'è un'assise dei consiglieri una volta al mese.

Ora la seduta è stata fissata dal sindaco Silvio Peroni (Lega Nord), per giovedì alle 20.30, con undici punti all'ordine del giorno, tra cui la discussione e l'approvazione del bilancio di previsione 2010.

Accanto all'analisi del bilancio la scaletta dei lavori si apre con un'interpellanza che riguarda una richiesta di documentazione sulle fognature comunali. «Una risposta - sottolinea Marina Castellano del gruppo di minoranza Persone e Valori - che aspetto da novembre la quale doveva essere evasa dopo dieci giorni. E invece sono passati mesi».

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 20 aprile

r.clemente

© riproduzione riservata