Venerdì 30 Aprile 2010

Ospedali di Seriate e Alzano
Potenziati i servizi per gli alpini

Durante i giorni dell'Adunata saranno potenziati i servizi anche all'ospedale Bolognini di Seriate e all'ospedale Fenaroli di Alzano Lombardo. È stato annunciato in una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il dottor Michele Tumiati, direttore sanitario del Bolognini, il dottor Bruno Zanzottera, direttore del presidio ospedaliero di Seriate, e il dottor Giuseppe Marzulli, direttore del presidio ospedaliero di Alzano.

A Seriate ci saranno circa 2.500 alpini, mentre a Alzano la cifra salirà a 12 mila, per cui, in sintonia con il potenziamento del 118 e dei servizi ai Riuniti e l'allestimento dell'ospedale da campo in piazza della Libertà, anche in questi due centri scatterà un piano d'intervento (dalle 8 di sabato 8 maggio alle 20 di domenica 9) che prevede il raddoppio delle presenze di guardia attiva nel Pronto soccorso dei due ospedali e lo stato di allerta di tutti i medici reperibili che dovranno prestare il loro turno prevalentemente nei rispettivi presidi ospedalieri.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata