Venerdì 30 Aprile 2010

I voti ai manager della sanità
Testa (Asl) guida la classifica

Roberto Testa, direttore generale dell'Asl, 89.4; Carlo Bonometti, direttore generale degli Ospedali Riuniti, 88.8; Amedeo Amadeo, direttore generale dell'Azienda ospedaliera Bolognini di Seriate, 88.5; Cesare Ercole, direttore generale dell'Azienda ospedaliera di Treviglio, 88.2. Sono questi i voti ottenuti dai direttori generali della sanità bergamasca nella «pagelline» consegnate ai manager nella mattinata di venerdì.

La novità più «interessante» - si fa per dire - è l'introduzione dei centesimi, fatto davvero curioso considerando che la valutazione politica dell'operato dei manager - che segue quella tecnica - incide per ben il 40% sulla votazione conclusiva.

Commento: anche questa volta, le pagelline confermano la loro inutilità e un certo scollamento dalla realtà delle cose. Per contro, ribadiscono un forte allineamento all'appartanenza politica. Per il resto, meglio lasciar perdere.

a.ceresoli

© riproduzione riservata