Martedì 04 Maggio 2010

Zogno, nel 2009 risparmiato 1 milione
Si rifaranno strade, scuole e cimiteri

Le opere programmate sono state eseguite ed i conti tornano per cui il consuntivo dell'esercizio 2009 del Comune di Zogno è stato approvato, con i voti favorevoli della Lega Nord di maggioranza e della minoranza di PDL/UDC ed in voto contrario di Zogno Democratica. L'approvazione del consuntivo consente ora la disponibilità di parte dell'avanzo di amministrazione per l'attuazione di un consistente pacchetto di opere pubbliche per oltre circa un milione di euro.

Tra le più significative la rete fognaria a Miragolo San Marco (225 mila euro); la realizzazione di pannelli fotovoltaici per le scuole medie (90 mila euro); la sistemazione dei cimiteri Zogno, Poscante e Grumello(210 mila euro). Inoltre 150 mila euro saranno destinati alla viabilità così come altri 70 mila sono previsti per la sistemazione idrogeologica della Val Crepa. Tra le altre attività in programma anche il rifacimento del tetto delle scuole di Ambra (140 mila euro) e l'adeguamento della piazzola ecologica (70 mila euro).

fa.tinaglia

© riproduzione riservata