Domenica 09 Maggio 2010

Fanno esplodere la cassa continua
Colpo da 20-25 mila euro ad Albano

Hanno fatto saltare la cassa continua del supermercato Carrefour di Albano Sant'Alessandro, razziando tra i 20 mila e i 25 mila euro in contanti. È successo nella notte tra sabato 8 e domenica 9 maggio, intorno all'una. Il supermercato si trova all'angolo tra via Tonale e la provinciale che conduce a Trre de' Roveri: ignoti hanno attuato la solita tecnica, innescando l'esplosivo e facendo saltare la cassa continua del market.

Subito è scattato l'allarme, ma quando sono arrivati gli agenti della polizia intercomunale dei Colli, quelli del Corpo di vigilanza Città di Bergamo e i carabinieri di Seriate, i ladri erano già scappati con il bottino. A differenza di colpi precedenti, stavolta i malviventi erano professionisti del mestiere, visto che hanno agito alla perfezione limitando i danni alla vetrata del negozio.

Nell'esplosione lo sportello della cassa è stato sbalzato contro il vicino pilastro, il botto è stato così forte da svegliare i residenti della zona. I banditi in pochi secondi hanno arraffato le banconote e si sono dileguati. In quell'area sono installate tre telecamere di sorveglianza che molto probabilmente hanno ripreso i ladri. Gli inquirenti nelle prossime ore ne prenderanno visione.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata