Giovedì 20 Maggio 2010

Animali e prodotti tipici:
torna la Fiera di Valmarina

La Fiera del Parco dei Colli di Bergamo è giunta alla settima edizione: l'appuntamento è per domenica 23 maggio a Valmarina che diventa ancora una volta la cornice ideale per un defilé a quattro zampe di capre, mucche e pecore. Si tratta ovviamente degli esemplari migliori degli allevamenti presenti nel Parco, selezionati per l'iniziativa annuale concepita per avvicinare il cittadino al mondo rurale.

E con gli animali, domenica, ci saranno anche i prodotti del territorio: la Fiera sarà anche l'occasione per deliziare il palato dei visitatori con olio di oliva prodotto nella Conca d'Oro, vino Valcalepio rosso oppure il Pinot bianco, more e lamponi del Castello di Ponteranica, miele di acacia e castagno e una vasta scelta di ortaggi biologici, salumi e formaggi. Tra gli altri, le papille gustative dei buongustai saranno allietate dalla «formagella del Colli».

«Si tratta di una sperimentazione casearia – precisa il presidente del Parco dei Colli Gianluigi Cortinovis – fatta a forma di riccio (simbolo del parco) ottenuta lavorando il latte proveniente da mucche allevate nel nostro territorio che mangiano foraggio delle nostre parti. In futuro potrebbe diventare il primo prodotto a sfoggiare il marchio di qualità del Parco depositato a gennaio alla Camera di Commercio. Una certificazione che garantirà sul mercato la genuinità e il controllo dei nostri esperti lungo tutta la filiera della produzione: dalla stalla al banco di vendita».

Nel corso degli anni la Fiera del Parco dei Colli ha registrato un crescendo di pubblico tanto che l'edizione 2009 ha totalizzato la partecipazione di oltre 6.000 persone.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 20 maggio

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags