Giovedì 27 Maggio 2010

Nel forno 270 grammi di eroina
Arrestata una donna a Seriate

È stato convalidato l'arresto di I. C., italiana di 37 anni, che mercoledì 26 maggio era finita in manette a Seriate dopo che i carabinieri di Villa d'Almè - nel corso di una perquisizione nell'abitazione della donna - aveva scoperto nel forno della cucina 270 grammi di eroina.

Con la convalida dell'arresto il gip Bianca Maria Bianchi ha deciso anche per gli arresti domiciliari a casa del padre della trentasettenne. I carabinieri sono arrivati a lei dopo una soffiata. La donna ha dichiarato che la droga non era la sua, era di un'altra persona e lei la stava soltanto conservando.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata