Venerdì 28 Maggio 2010

Clusone, fa denuncia contro ignoti
ma a raggirarlo era stato il fratello

Multato, dà il nome del fratello che presenta una denuncia contro ignoti e scopre da chi era stato raggirato. Una storia singolare che è iniziata tempo fa quando i carabinieri di Clusone hanno multato un bresciano di 37 anni nella cittadina baradella. L'uomo non aveva con sé la patente e aveva dato le generalità del fratello.

Il trentasettenne non ha pagato la multa che è così arrivata al fratello: quest'ultimo, naturalmente senza nessuna colpa, ha presentato denuncia contro ignoti per capire da chi fosse stato raggirato e con amara sorpresa ha scoperto che era stato tirato in mezzo dal fratello, naturalmente denunciato a piede libero. 

m.sanfilippo

© riproduzione riservata