Domenica 27 Giugno 2010

Conti a San Marino, nell'inchiesta
anche il nome di Nicola Amoruso

C'è anche il nome del giocatore dell'Atalanta Nicola Amoruso - secondo quanto riporta (qui) Il Corriere della Sera - fra quelli dei 1.200 italiani che avrebbero aperto conti correnti bancari, nell'arco di 4 anni e mezzo, alla Smi Bank di San Marino.

La rogatoria internazionale ha permesso alla Procura di Roma di acquisire gli elenchi dei conti correnti bancari dell'ex banca del Titano, al centro dell'inchiesta sul riciclaggio della pm Perla Lori, e delle finanziarie Iti Finanziaria e la fiduciaria Anphora.

Nessuno dei personaggi i cui nomi appaiono nell'elenco - va precisato - è indagato. Per questo servirebbero verifiche fiscali che allo stato la Finanza non può eseguire. Alla base della rogatoria internazionale c'è stato anche un contenzioso giudiziario a San Marino, vinto dallo Stato Italiano attraverso il ministero degli Esteri, della Giustizia e l' Avvocatura dello Stato.

Il materiale, contenuto in 4-5 hard disk, arrivato nella capitale grazie alla rogatoria chiesta dal pm Lori, è attualmente al vaglio della Procura di Roma che si accinge a esaminarla anche con il conforto di un tecnico informatico. Un lavoro i cui tempi si profilano piuttosto lunghi.

Ciò che appare fin d'ora è che dall'esame degli atti non si esclude che possano emergere anche altri profili penali al di là quello attualmente ipotizzato di riciclaggio.

r.clemente

© riproduzione riservata