Lunedì 12 Luglio 2010

Ustionato sul lavoro a Mapello:
operaio investito da una vampata

Un operaio trentenne, R. P., di Romano di Lombardia, è stato ricoverato agli Ospedali Riuniti di Bergamo dopo essere stato investito da una vampata, causata dal gas, mentre stava accendendo un saldatore. È accaduto verso le 7 di lunedì 12 luglio alla ditta Simas di Prezzate di Mapello.

L'azienda, in via Dante Alighieri, è specializzata nella curvatura di grossi pezzi di metallo che sono utilizzati soprattutto per le tubazioni petrolifere. Il trentenne è stato subito soccorso, presentava bruciature sulle braccia e sul viso. Sul posto l'ambulanza del 118, i carabinieri e i tecnici dell'Asl di Bonate Sotto che devono accertare l'esatta dinamica dell'infortunio sul lavoro.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata