Mercoledì 14 Luglio 2010

F.IRRANCA - GAZZANIGA fotovoltaioco

GAZZANIGA. Prende sempre più piede, in Valle Seriana, il ricorso a fonti di energia rinnovabile per produrre elettricità anche in ambiti, come quello agricolo, fino a ieri poco propensi alle innovazioni e all?impiego della tecnologia. E il caso dell?azienda agricola di Ermanno Guerini, sita in località S. Rocco di Gazzaniga, dove è stato installato un impianto fotovoltaico della potenza di kw 51,30 costituito da pannelli in silicio policristallino sistemati sul tetto dell?edificio dell?azienda, che offre una superficie utile di circa 400 mq. L?impianto verrà attivato nei prossimi giorni dalla ditta che lo ha progettato, la Energe di Cene che vanta in questo settore una esperienza ormai consolidasta con molteplici iniziative soprattutto nel settore degli edifici pubblici, quali le scuole, le sedi municipali e gli impianti sportivi. L?azienda agricola Guerini, operante da generazioni e rinnovata nel 2000 da Ermanno, che la gestisce assieme al padre, conta una ottantina di capi bovini: ?La nostra azienda è stata gestita dai nonni e poi da mio padre ed ora io ne ho ereditato la responsabilità. L?idea di produrre energia pulita mi è venuta prestando attenzione alle esperienze che ormai si stanno moltiplicando anche in Valle; mi sono rivolto ad una ditta specializzata della zona, la Energe di Cene, che ha predisposto il progetto. Disponevo di una copertura ampia e ben soleggiata, condizioni ideali per installate i pannelli fotovoltaici. La spesa, stante la mancanza di incentivi statali è rimasta a carico della nostra azienda e si è quantificata in circa 200.000 euro. L?energia prodotta servirà per far funzionare i macchinari (sala mungitura, strizza letame, ecc.) l?eccedenza verrà venduta all?Enel?. Per quel che se ne sa, è il primo progetto del genere realizzato in una struttura agricola in Valle Seriana, come ci conferma Franco Paganessi della società ENERGE di Cene: ?ENERGE, nell?erogazione dei propri servizi, è sempre attenta a ricercare tutti i bacini d?utenza in cui l?impiego di energie rinnovabili trova realizzazione, sia dal punto di vista tecnico che come possibilità concreta di sviluppo economico e territoriale. In una realtà industriale come quella Seriana, non vanno tuttavia trascurati settori fortemente radicati sul territorio come quello agricolo, che si connota come elemento peculiare della tradizione valligiana. Sviluppo tecnologico e conservazione del territorio e delle attività ad esso correlate rappresentano il punto di partenza per articolare progetti concreti e duraturi. L?impianto fotovoltaico, di cui ENERGE ha eseguito il progetto e coordinato i lavori, rappresenta una grande opportunità?. Ermanno Guerini non è nuovo all?impiego di sistemi innovativi nell?ambito agricolo, specificatamente, nel settore lattiero caseario: cinque anni fa si era fatto promotore di un sistema per la distribuzione automatica di latte crudo sfuso col sistema del ?self service?. Il latte, non sottoposto a trattamenti (scrematura, pastorizzazione, ecc.) e in grado, quindi, di mantenere integre le vitamine e le qualità nutrizionali, viene distribuito da un apposito macchinario in un locale aperto al pubblico 24 ore su 24 nella quantità scelta dal cliente. Il sistema ha funzionato se dopo quello di Gazzaniga, negli anni successivi, sono entrati in fuzioni altri due distributori, ad Albino e a Villa di Serio. Franco Irranca Allegata foto dell?azienda Guerini

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags