Mercoledì 28 Luglio 2010

S. Giovanni Bianco: morto anziano
caduto dal lettino del Pronto soccorso

E' morto all'ospedale di San Giovanni Bianco il novantenne di Brembilla, Marino Carminati, ricoverato mercoledì scorso alla struttura sanitaria brembana dove è poi caduto accidentalmente da un lettino del Pronto soccorso. La salma è stata sottoposta ad autopsia disposta dalla magistratura, dalla quale i medici dovranno accertare se vi è un nesso causale fra la caduta e il decesso e se sono state adottate tutte le terapie del caso.

L'anziano lo scorso mercoledì aveva manifestato difficoltà respiratorie. Il medico di famiglia aveva quindi consigliato il ricovero in ospedale. Giunto al pronto soccorso di San Giovanni Bianco, Carminati è stato fatto entrare subito. Poco dopo è giunto il figlio che ha visto il padre con sangue in volto e lividi alla testa. Ha chiesto spiegazioni al personale del Pronto soccorso, dal quale ha appreso che il padre era caduto dal lettino.

L'anziano ricoverato è spirato sabato mattina nel reparto di Medicina generale. La famiglia ha voluto vederci chiaro e si è affidata al tribunale del malato che tramite un legale ha informato la Procura della Repubblica. I familiari dell'anziano hanno precisato di non voler accusare nessuno di quanto accaduto, ma desiderano sapere i motivi del decesso e se la caduta è stata all'origine della morte del loro congiunto.

La Procura ha intanto sequestrato al cartella clinica. Fra 60 giorni si conosceranno gli esiti dell'autopsia. I funerali di Marino Carminati si svolgeranno giovedì 29 luglio alle 17 a Brembilla.

Leggi di più su L'Eco in edicola mercoledì 28 luglio

e.roncalli

© riproduzione riservata