Giovedì 05 Agosto 2010

Col taglierino razzia 6 mila euro
Rapina in banca a Bagnatica

Rapina in banca a Bagnatica nella mattinata di giovedì 5 agosto. Poco dopo le 8.30 un uomo con il volto parzialmente coperto e armato di taglierino è entrato negli uffici della banca di Credito Cooperativo Orobica, in viale Papa Giovanni. Il rapinatore ha quindi minacciato l'impiegato allo sportello e lo ha costretto a consegnargli il denaro raccolto in cassa: 6 mila euro in contanti.

Il bandito è poi uscito dalla banca ed è scappato, probabilmente grazie all'aiuto di un complice, a bordo di una Y10. I carabinieri accorsi hanno subito perlustrato la zona e, poco distante dalla banca, in una via laterale, hanno recuperato la macchina, risultata rubata due giorni prima a Bergamo.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata