Domenica 12 Settembre 2010

Rogo in cascina a Stezzano
In fiamme quintali di letame

Quintali di letame in fiamme, domenica pomeriggio 12 settembre in un'azienda agricola di Stezzano. Il rogo è scoppiato alla cascina Campagna, in via Dante Alighieri 52, lungo la strada che conduce verso Verdello. A prendere fuoco è stato il grosso letamaio che si trova dietro l'azienda che si occupa di allevamento di bovini, e che è delimitato da una struttura in muratura dodici metri per sette.

Incerte le cause che possono avere dato origine all'incendio, forse dovuto alla fermentazione del letame che ha intaccato la paglia secca che si trovava mescolata con il materiale organico. Ad accorgersi del rogo è stato, poco dopo le ore 16, un passante che ha visto una fitta coltre di fumo nero levarsi verso il cielo, ed ha lanciato l'allarme chiamando i vigili del fuoco. Sul posto sono giunte tre squadre, provenienti da Treviglio, Dalmine e Bergamo che si sono messe subito al lavoro per domare le fiamme.

I pompieri hanno impiegato più di tre ore per spegnere completamente il fuoco: visto il tipo di materiale, è stato infatti necessario rigirarlo più volte per assicurarsi che non ci fossero altri focolai nascosti. L'operazione si è conclusa alle 19.27, quando le tre squadre sono rientrate alle rispettive stazioni. Fortunatamente, l'incendio si è limitato alla sola piattaforma del letamaio, non intaccando i macchinari e capannoni dove sono ospitate le mucche, che si trovavano distanti poche decine di metri.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata