Venerdì 22 Ottobre 2010

Giornata Linux a Dalmine
«Installation party» in Università

Torna nella Bergamasca sabato 23 ottobre il Linux Day, la giornata dedicata al software libero e open source. Ilgruppo bergamasco dei linuxiani è pronto a dare battaglia. Su due fronti: quello dei supercellulari e delle tavolette, dove iPhone e iPad hanno aperto strade nuove molto popolari, e quello delle scuole, dove si combatte una battaglia per l'alfabetizzazione del futuro che vale cifre astronomiche.

Da una parte ci sono Windows e Apple, che producono sistemi operativi chiusi e a pagamento, dall'altra il mondo ribollente dei linuxiani che fanno tutto gratis. Sabato 23, dalle 9 alle 17, presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Dalmine in via Marconi 5 il Linux Day offre al pubblico un'introduzione al mondo del software libero e gratuito.

Con l'«Installation party» chi porta il proprio pc può scegliere la versione di Linux che preferisce e gli viene fornita su disco o direttamente installata in prova. Soprattutto, quest'anno ci sarà una Android Zone, una dimostrazione del sistema operativo per smartphone pensato da Google, che si basa anch'esso su Linux, e che sta avendo un grande successo.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata