Lunedì 22 Novembre 2010

Rifiuti, meglio prevenire che smaltire

Anche quest'anno la Provincia di Bergamo aderisce alla «Settimana europea per la riduzione dei rifiuti» che si svolge dal 20 al 28 novembre. Il settore Ambiente della Provincia ha realizzato per l'occasione un opuscolo su carta riciclata dal titolo «Rifiuti: meglio prevenire che smaltire!»: un piccolo vademecum con informazioni e buone pratiche sui temi della riduzione dei rifiuti e degli sprechi e del consumo consapevole, per aiutarci ad adottare uno stile di vita «ecocompatibile», fatto di piccoli gesti, semplici e concreti, per un maggior rispetto dell'ambiente in cui viviamo.

L'opuscolo chiude con un mini test: «Che tipo di consumatore sei?!», per stimolare una maggiore presa di coscienza nel cittadino. Sono 10.000 le copie del vademecum che verranno distribuite ai cittadini, fino ad esaurimento, attraverso le biblioteche del Servizio interbibliotecario provinciale e i Comuni che aderiscono all'iniziativa.

«L'auspicio è che questa piccola azione, svolta nel corso della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, possa contribuire a far crescere la sensibilità e la responsabilità di tutti noi verso l'ambiente», dichiara l'assessore all'Ambiente Pietro Romanò. L'opuscolo sarà inoltre inviato via mail anche a tutto il personale provinciale, con l'invito a un'attenta lettura e con la richiesta di mettere in campo almeno una delle azioni proposte a partire dalla settimana del 20 novembre!

http://www.provincia.bergamo.it/Provpor/provBgViewEditorialNewsProcessWAI.jsp?editorialID=119814

a.ceresoli

© riproduzione riservata