Mercoledì 01 Dicembre 2010

Vailate, assalto alle Poste
Il bottino è di 43mila euro

Ammonta a circa 43 mila euro il bottino di una rapina che è stata compiuta mercoledì mattina da due uomini all'ufficio postale di Vailate, in via Marconi. Erano le 8,15 circa quando i malviventi sono entrati in azione.

Appostati nel piazzale antistante l'ufficio postale, dove a quell'ora non c'era nessuno, hanno atteso l'arrivo dell'impiegata. Non appena la donna è giunta nei pressi della porta d'ingresso i due uomini, descritti come italiani, sui 35-40 anni con il volto scoperto, sono entrati in azione. Uno di loro era armato di pistola.

Entrambi hanno minacciato l'impiegata intimandole di aprire gli accessi dell'ufficio e di consegnare loro i soldi della cassa. Presi i soldi i malviventi sono usciti e sono saliti di corsa su un'auto di piccola cilindrata guidata da un loro complice che, stando ad alcune testimonianze, si sarebbe diretta a tutta velocità verso la Rivoltana.

Leggi di più su L'Eco in edicola giovedì 2 dicembre

a.ceresoli

© riproduzione riservata