Mercoledì 29 Dicembre 2010

Più voli tra Orio al Serio e l'Albania
Procedure semplificate in area Schengen

Più collegamenti aerei tra l'aeroporto di Orio al Serio e l'Albania e semplificazione delle procedure per l'ingresso dei cittadini albanesi nell'area Schengen. Tra la fine del 2010 e il mese di gennaio 2011 lo scalo bergamasco diventa un nodo di fondamentale importanza nelle relazioni tra il “Paese delle aquile” e il nord Italia, con maggiori opportunità di spostamento in grado di agevolare sia coloro che viaggiano per motivi di lavoro e studio, sia quanti si muovono per ricongiungersi ai familiari.

Dall'aeroporto di Orio al Serio operano tre compagnie aeree, che offrono il collegamento diretto con Tirana. Belle Air consolida la propria presenza confermando il volo giornaliero con la capitale albanese, effettuato con un Airbus 320 da 180 posti. Dal 14 dicembre 2010 è attiva la compagnia Albanian Airlines che garantisce il collegamento con Tirana con frequenza trisettimanale (lunedì, giovedì e sabato), impiegando il velivolo quadrigetto BAe146 da 92 posti. Il nuovo vettore sulla rotta tra l'Aeroporto di Orio al Serio e l'Albania è Eagles Airlines, che dal 19 gennaio 2010 attiverà il volo con Tirana, effettuato il mercoledì e venerdì. Eagles Airlines opera con Fokker 100, contraddistinto da livrea verde e bronzo, da cento posti.

Dal 15 dicembre 2010 la normativa per l'ingresso nell'Unione Europea dei cittadini albanesi risulta fortemente semplificata. L'abolizione del regime dei visti Schengen nei confronti dei cittadini albanesi, decisa dal Consiglio dei Ministri dell'Interno dell'Unione Europea, comporta che gli stessi cittadini albanesi avranno diritto di circolare liberamente nell'area Schengen, per qualsiasi motivo, per un periodo di tempo complessivamente non superiore a 90 giorni in un semestre. L'unico documento necessario per l'ingresso nel territorio Schengen è il passaporto biometrico in corso di validità.

La decisione finale sull'ingresso nello spazio Schengen resta sempre di competenza della Polizia di Frontiera, che conserva il diritto di effettuare controlli e verificare l'osservanza delle norme e condizioni per il soggiorno. Accanto ai collegamenti con l'Albania, da segnalare l'apertura della rotta tra l'Aeroporto di Orio al Serio e il Kosovo. Il 6 novembre 2010 Belle Air Europe ha inaugurato il collegamento con Pristina, diventato bisettimanale a partire dal 16 dicembre scorso. Il volo si effettua il giovedì e la domenica con un velivolo ATR72-500 da 68 posti. A questa si aggiunge Eagles Airlines, che dal 2 dicembre 2010 opera il collegamento bisettimanale (martedì e sabato) con Pristina.

e.roncalli

© riproduzione riservata