Domenica 13 Febbraio 2011

Nel computer 2 chili di droga
Arrestato nigeriano di 30 anni

Al posto dell'hard-disk c'erano due chili di marijuana. Intorno alle 20.15 di sabato sera 12 febbraio un nigeriano di 30 anni senza fissa dimora è stato arrestato dalla polizia stradale di Seriate con l'accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio.

L'uomo è stato fermato in autostrada all'altezza di Erbusco per un normale controllo e gli agenti hanno scoperto che il nigeriano viaggiava con due patenti rilasciate dall'autorità nigeriana ma entrambe false: è stato quindi multato per patente falsa.

I poliziotti hanno anche ispezionato la macchina, notando un certo nervosismo nell'automobilista: nel baule il nigeriano aveva un case del pc, ancora imballato, ma sicuramente troppo leggero per essere vero. È stato quindi smontato e gli agenti vi hanno trovato 2 chili di marijuana pronta per essere venduta. L'uomo è stato quindi arrestato per detenzione di droga.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata