Domenica 13 Febbraio 2011

Cornale, ladri pieni di fantasia:
vetrina abbattuta con ... la sabbia

Probabilmente avranno pensato: «Se ci fermano con questo non possono sospettare nulla». E così, lasciati a casa gli arnesi da scasso, per sfondare la vetrina di un bar, a Cornale di Pradalunga, hanno usato un sacco pieno di sabbia. Che oltretutto non fa molto rumore.

Il sacco, lanciato contro la vetrata, l'ha abbattuta e i malviventi hanno potuto entrare in azione: dai locali del bar La Caffetteria, in via Giolitti, se ne sono andati portandosi via una macchina cambiamonete e due videopoker. L'allarme ha suonato, ma loro sono stati rapidissimi.

E quando sono arrivati i carabinieri - quelli di Albino, di Gandino e i militari del Cio di Milano, in servizio contro la delinquenza - loro erano già spariti con una Fiat Punto rubata.

L'auto, nella notte fra sabato e domenica, è stata trovata abbandonata nei pressi del cimitero di Cornale: dentro c'erano le macchinette, ormai sventrate e svuotate. La caccia ai ladri prosegue.

r.clemente

© riproduzione riservata