Giovedì 17 Febbraio 2011

Lo Sbarazzo torna a Sarnico
E contagia Credaro e Villongo

Dopo il successo della prima edizione, torna «Lo sbarazzo» a Sarnico, che per il bis invernale si allarga anche ai Comuni di Credaro e Villongo, associati nel Distretto commerciale dal Sebino all'Oglio. Patrocinato dalle amministrazioni comunali, il saldo dei saldi è in programma sabato 19 febbraio, dalle 9 alle 19 a Credaro e Villongo, domenica 20 a Sarnico.

Nella cittadina lacustre «Lo sbarazzo» si terrà in piazza Umberto I, piazza Besenzoni e in Contrada, ma coinvolgerà anche i negozi fuori dal nucleo storico, con le bancarelle allestite all'esterno dei propri punti vendita. Villongo e Credaro, al debutto in questa manifestazione, hanno avuto l'adesione di un discreto numero di negozi e a Credaro anche di alcuni bar e ristoranti che per l'occasione proporranno menù a prezzi particolari.

A Sarnico le categorie merceologiche aderenti sono 40 e vanno dall'abbigliamento agli accessori, dagli articoli per la persona e per la casa alle profumerie e all'antichità, con un incremento di 15 negozi in più rispetto alla prima edizione al termine della stagione estiva 2010: in pratica il 90% degli esercizi commerciali della cittadina proporranno il saldo dei saldi. Anche molti bar hanno deciso di promuovere la manifestazione, offrendo a chiunque acquisti in una delle bancarelle dello «Sbarazzo» un buono omaggio per un caffè. In caso di maltempo la manifestazione sarà rimandata al prossimo 27 febbraio.

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 17 febbraio

fa.tinaglia

© riproduzione riservata