Mercoledì 16 Marzo 2011

Armati rapinano il supermercato
Colpo da 10 mila euro a Bonate Sotto

Sono entrati nel supermercato con il volto coperto e armati di pistola, hanno fatto sdraiare una ventina di clienti e hanno svuotato le casse per un importo che si aggira intorno ai 10 mila euro. Paura al supermercato U2 di via Vittorio Veneto, a Bonate Sotto.

Intorno alle 18 di mercoledì 16 marzo tre uomini, con un forte accento bergamasco, hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale e hanno obbligato i clienti a sdraiarsi a terra mentre, sotto la minaccia della pistola, le cassiere sono state obbligate ad aprire le casse. I tre banditi hanno così portato via tutto il denaro custodito all'interno, per un bottino che si aggira sui 10 mila euro. Poi i tre sono scappati mentre sul posto sono sopraggiunti i carabinieri di Bergamo.

Mezz'ora prima, verso le 17.30, un'altra rapina si era verificata a Chignolo d'isola. Presa di mira una farmacia: qui due uomini sono entrati e in pochi minuti hanno razziato 500 euro contenuti nella cassa. Indagano i carabinieri della Compagnia di Treviglio.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata